Collegare Google Ads ad ActiveCampaign

Marketing_Plus_Professional_Enterprise

Marketing_Professional_Enterprise

Puoi utilizzare l'integrazione Google Ads di ActiveCampaign per creare facilmente nuovi elenchi dei segmenti di pubblico e sincronizzare gli elenchi dei clienti con Google Ads. Puoi anche avviare immediatamente campagne di follow-up personalizzate e coltivare i prospect in modo efficace una volta inviato un modulo per i lead.

Prendi nota

  • Per utilizzare questa integrazione, devi disporre di un account Google Ads. Se non sei un utente Google Ads, puoi creare un nuovo account direttamente dal tuo account ActiveCampaign
  • Solo gli utenti admin di Google Ads possono configurare questa integrazione. Quando colleghi i tuoi account Google Ads, verranno visualizzati solo gli account a cui hai accesso come admin

Informazioni sull'integrazione di Google Ads

Questa integrazione offre due diverse opzioni di sincronizzazione: Lead Sync e Customer Match.

Sincronizzazione dei lead

La sincronizzazione dei lead include gli aggiornamenti in entrata che arrivano ad ActiveCampaign dagli invii di moduli per i lead di Google Ads. Questa configurazione è configurata nella pagina Scheda dell'app Google Ads del tuo account ActiveCampaign.

Con questa opzione, i contatti si sincronizzeranno con ActiveCampaign una volta inviati i moduli per i lead di Google Ads in tempo reale. Inoltre:

  • Gli oggetti personalizzati di Google Ads verranno visualizzati nel record del contatto e mostreranno il modulo inviato, il momento in cui è stato inviato e i dettagli inviati al modulo
  • Tre nuovi trigger di avvio dell'automazione saranno disponibili in Automation Builder. Sono:
    • "Nuovo modulo Google Lead inviato"
    • "Nuovo modulo Google Lead aggiornato"
    • "Il tag Google Ads è stato aggiunto"
  • I contatti che si sincronizzano con ActiveCampaign riceveranno i seguenti due tag nei loro record: google-ads-integration e google-ads-integration-YOUR_FORM_NAME

Corrispondenza con i clienti

Customer Match ti aiuta a raggiungere e approfondire le relazioni con i clienti esistenti, a interagire nuovamente con loro e a trovare nuovi clienti simili su Google.

Con questa integrazione, puoi utilizzare Customer Match e ActiveCampaign nei tuoi flussi di lavoro di automazione per eseguire aggiornamenti in uscita e effettuare il retargeting dei tuoi clienti utilizzando i tuoi annunci Google.

Questa funzione di integrazione non aggiunge tag ai record dei contatti per questa opzione.

Con questa opzione, puoi collegare il tuo account Google Ads ad ActiveCampaign con le seguenti azioni di automazione:

  • "Google Ads - Aggiungi contatto all'elenco": consente di creare un nuovo elenco di clienti in Google Ads o di aggiungere contatti a un elenco di clienti esistente
  • "Google Ads - Rimuovi contatto dall'elenco": consente di rimuovere i contatti dagli elenchi di clienti in Google Ads

Devi essere idoneo e rispettare le policy Customer Match di Google Ads.

Azione in entrata: sincronizzazione dei lead

Per sincronizzare i contatti da Google Ads Lead Forms ad ActiveCampaign, procedi nel seguente modo:

  1. Dal tuo account ActiveCampaign, fai clic su "App". Se hai già collegato Google Ads ad ActiveCampaign tramite azioni di automazione, vai ad App > App connesse.
  2. Fai clic sull'opzione Google Ads per aprirlo, quindi fai clic sul pulsante "Aggiungi un account".
  3. Verrà visualizzata una finestra modale. Se hai già collegato il tuo account Google Ads ad ActiveCampaign, fai clic sul pulsante "Seleziona" per impostare le azioni in entrata con l'account collegato. Se non hai un account collegato o desideri collegarne uno nuovo, fai clic sul pulsante "Connetti" e segui i passaggi di autenticazione.
  4. Dopo aver seguito i passaggi di autenticazione, fai clic sul pulsante "Continua".
  5. Seleziona l'account e il modulo per i lead che desideri sincronizzare con ActiveCampaign.
  6. Fai clic sul pulsante "Continua".
  7. Nella schermata seguente, associa i campi Google Ads ai campi ActiveCampaign desiderati. Per associare ulteriori campi, fai clic sul pulsante "Aggiungi campo".

  Il campo dell'indirizzo email è obbligatorio in ActiveCampaign. Solo i moduli con il campo dell'indirizzo email disponibile e mappato al campo email di ActiveCampaign sincronizzeranno correttamente i contatti da Google Ads ad ActiveCampaign.

Testare la connessione

Per testare la connessione del modulo per i lead:

  1. Dopo aver collegato i moduli per i lead ad ActiveCampaign utilizzando i passaggi precedenti, accedi al tuo account Google Ads e vai a Campagne > Asset
  2. Seleziona Moduli per i lead e trova il modulo per i lead abilitato che desideri testare. 
  3. Nella parte inferiore del modulo per i lead, verranno compilati l'URL e la chiave del webhook. Per testare la connessione, fai clic su "Invia dati di prova".
  4. Verrà creato un contatto di prova in ActiveCampaign e avrà un indirizzo email di test@example.com. Qui è dove dovresti vedere il contatto, i tag e gli oggetti personalizzati creati correttamente. Se si inviano più volte i dati del test, verrà visualizzato il campo dell'oggetto personalizzato "Data di ricezione del modulo" con una data e un'ora aggiornate.

Azioni in uscita: Customer Match

Utilizzando le azioni di automazione in ActiveCampaign, ora puoi creare nuovi elenchi di clienti in Google Ads, trovare nuovi clienti simili ai tuoi, escludere profili dalle campagne pubblicitarie per acquisire nuovi clienti, riattivare i clienti dormienti e altro ancora.

Per aggiungere e rimuovere contatti dagli elenchi dei segmenti di pubblico pubblicitari, utilizza le azioni di automazione "Google Ads - Aggiungi contatto all'elenco" e "Google Ads - Rimuovi contatto dall'elenco". Per utilizzare questa funzionalità, collega il tuo account Google Ads ad ActiveCampaign nella sezione Automazioni del tuo account.

Aggiunta di contatti a un elenco dei segmenti di pubblico di Google Ads

  1. Dal tuo account ActiveCampaign, fai clic su "App".
  2. Modificare o creare una nuova automazione.
  3. Trascina l'azione "Google Ads - Aggiungi contatto all'elenco" nell'automazione. Questa azione si trova nella sezione "App CX" della barra laterale Azioni.
  4. Verrà visualizzata una finestra modale. Selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Se hai già collegato Google Ads ad ActiveCampaign, fai clic sul pulsante "Seleziona" per l'account mostrato
    • Se vuoi collegare un altro account Google Ads, fai clic sul pulsante "Aggiungi un nuovo account"
    • Se non hai ancora collegato un account, fai clic sul pulsante "Connetti" e segui i passaggi per collegare il tuo account
  5. Nella schermata successiva, compila i seguenti campi:
    • Utilizza Google Ads come. Questo è il tuo account amministratore
    • Account gestito. Se disponi di account cliente, seleziona l'account che desideri utilizzare
    • Seleziona Elenco clienti. Si noti che è possibile creare un nuovo elenco di clienti o selezionare un elenco di clienti esistente
    • Assegna un nome all'elenco dei nuovi clienti. Utilizzare questa opzione se si sceglie di creare un nuovo elenco di clienti. Una volta creato il nuovo elenco, il nome apparirà nel campo "Crea un nuovo elenco clienti". Non verrà compilato automaticamente nel campo "Seleziona elenco clienti". Invece, apparirà nell'elenco a discesa

        Non utilizzare caratteri speciali (ad esempio '!?) quando si assegna un nome alla nuova lista. Se non si assegna un nome all'elenco dei nuovi clienti, il nome predefinito sarà "DefaultAudienceList_ActiveCampaign".

  6. Fare clic sul pulsante "Fine".

I contatti verranno aggiunti all'elenco quando raggiungono questo passaggio nell'automazione. Per aggiungere immediatamente in blocco i contatti esistenti all'elenco dei segmenti di pubblico appena creato o esistente:

  1. Assicurati che l'automazione sia stata impostata su "Attiva".
  2. Passare a Contatti > campi.
  3. Segmenta i tuoi contatti di conseguenza, quindi seleziona "Modifica tutto".
  4. Seleziona "Aggiungi a un'automazione" e scegli l'automazione attiva che include l'azione dell'automazione "Aggiungi contatto all'elenco".
  5. Fai clic su "Applica".

  Facendo clic su "Fine" non verrà creato il nuovo elenco clienti se è stata selezionata questa opzione. Questo elenco di clienti verrà visualizzato nei segmenti "Google Ads Audience Manager > i tuoi dati" una volta che i contatti sono stati sincronizzati da ActiveCampaign a Google Ads.

Rimozione di contatti da un elenco di clienti Google Ads

  1. Dal tuo account ActiveCampaign, fai clic su "App".
  2. Modificare o creare una nuova automazione.
  3. Trascina l'azione "Google Ads - Rimuovi contatto dall'elenco" nell'automazione. Questa azione si trova nella sezione "App CX" della barra laterale Azioni.
  4. Verrà visualizzata una finestra modale. Se hai già collegato Google Ads ad ActiveCampaign, fai clic sul pulsante "Seleziona" per l'account visualizzato. Se vuoi collegare un altro account Google Ads, fai clic sul pulsante "Aggiungi un nuovo account".
  5. Nella schermata successiva, compila i seguenti campi:
    • Utilizza Google Ads come. Questo è il tuo account amministratore
    • Account gestito. Se disponi di account cliente, seleziona l'account che desideri utilizzare
    • Seleziona Elenco clienti. Si noti che è possibile creare un nuovo elenco di clienti o selezionare un elenco di clienti correnti esistente
  6. Fare clic sul pulsante "Fine".
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 8