Utilizza il monitoraggio delle risposte con le tue campagne

Marketing_Lite_Plus_Professional_Enterprise

La funzione ActiveCampaign Reply Tracking registra tutte le risposte alle tue campagne dirette e automatizzate, quindi inoltra tali risposte al tuo indirizzo email Da.

Come funziona il monitoraggio delle risposte

Il monitoraggio delle risposte è abilitato dalla pagina Riepilogo campagna per la campagna. Questo è impostato su base per campagna. Per impostazione predefinita, il monitoraggio delle risposte è disattivato per tutte le campagne dirette e automatizzate. 

Quando si utilizza questa funzione, l'indirizzo email "Rispondi a" cambierà in qualcosa di simile a questo:
reply-accountname.activehosted.6.16.28@s15.avl3.acemsrvc.com e il tuo indirizzo email From rimarrà lo stesso.

I dati di Reply Tracking vengono registrati nel tuo account ActiveCampaign, incluso un elenco di contatti che hanno risposto e il contenuto delle loro risposte. Questi dati si trovano nella sezione Report del tuo account. Una volta effettuato l'accesso, le risposte alla campagna vengono immediatamente inoltrate al tuo indirizzo email Da.

Attivare il monitoraggio delle risposte per una campagna

  1. Individua la campagna diretta o automatizzata con cui desideri utilizzare Reply Tracking. 
  2. Vai alla pagina Riepilogo campagna della tua email, quindi individua la sezione "Opzioni". 
  3. Fai clic sul tasto Monitoraggio del sito per impostarlo su "On".
    Reply_Tracking_Toggle.png
  4. Apparirà un pop-up di conferma. Fare clic su "OK" per continuare.

  5. L'interruttore Reply Tracking sarà verde e dirà "ON".

  6. Una volta abilitato il monitoraggio delle risposte e pronto per inviare la campagna, fai clic sul pulsante "Invia ora" per inviare immediatamente la campagna o programmarla per uscire in un giorno e un'ora successivi. Una volta che una risposta arriva, verrà automaticamente tracciata da noi e inoltrata a voi.

Come visualizzare le risposte alla campagna

Potrai visualizzare un elenco di contatti che hanno risposto alla tua email e il contenuto del loro messaggio nei report campagne. Per visualizzare queste informazioni:

  1. Fai clic su "Report" nel menu a sinistra. 
  2. Fai clic sul nome della campagna.
  3. Fai clic su "Risposte" nella barra laterale sinistra.
  4. Fai clic su "Visualizza risposta" per visualizzare il contenuto del messaggio. 

Risposte inoltrate

Con la funzione Monitoraggio delle risposte, inoltriamo immediatamente le risposte alla campagna non appena hanno effettuato l'accesso al tuo account, ad eccezione degli esempi di tipo di risposta riportati di seguito. Si noti che questi esempi non sono esaustivi:

  • Risposte alle ferie, ad esempio:
    • Fuori sede
    • In vacanza
    • Torneremo al lavoro
    • Sono lontano dal lavoro
    • Sono lontano dalla mia scrivania
  • Risposte alle modifiche, ad esempio:
    • La mia email è cambiata
    • Si prega di inoltrare l'email a
    • Non è più affiliato con
    • Modifica dell'account email
    • Email non più in uso
  • Risposte alla contestazione, ad esempio:
    • Processo di verifica
    • Spamarrest
    • Verifica di essere un essere umano
    • Utilizza Antispam BOL o UOL
  • Rilascia risposte, ad esempio:
    • Ti contatteremo al più presto
    • Controllerà la tua email
    • Abbiamo creato un ticket per la tua richiesta
    • Si prega di consentire 24-48 ore per me di rispondere alla vostra email

Si noti che ogni client di posta elettronica ha il proprio modo di rispondere all'header dell'email Risposta a che includiamo. Ci sono alcune situazioni in cui le email inoltrate possono andare all'indirizzo email FROM anziché all'indirizzo email di Risposta a:

  1. Le risposte automatiche (come i risponditori alle ferie e le risposte predefinite) vengono sempre inviate all'indirizzo di ritorno o DA. (Mostrato nell'header Return-path.)
  2. Se l'indirizzo mittente è un alias dell'account Gmail, le risposte manterranno l'indirizzo A. Gmail considera la risposta automatica come un follow-up del destinatario originale.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 30 su 58