Come collegare Zendesk Support ad ActiveCampaign

Marketing_Lite_Plus_Professional_Enterprise

Sales_Plus_Professional_Enterprise

Hai bisogno di aiuto per connettere le tue app?

Il nostro servizio di integrazione nativa ti aiuta a collegare i tuoi strumenti esistenti ad ActiveCampaign, assicurandoti di avere un quadro completo dell'esperienza del tuo cliente.

Let_sGetStarted__1_.png

Questa integrazione non è disponibile per gli utenti del piano legacy "Support Essential" di Zendesk.

Con l'integrazione Zendesk Support di ActiveCampaign, è possibile collegare l'account Zendesk Support all'account ActiveCampaign. In questo modo sincronizzerà i contatti e le relative informazioni sui biglietti con ActiveCampaign ogni volta che si verifica un evento di ticket.

Questa integrazione è una sincronizzazione unidirezionale da Zendesk Support ad ActiveCampaign.

Come funziona l'integrazione di Zendesk Support

Dopo aver configurato l'integrazione, i dati dei ticket e il richiedente del ticket si sincronizzeranno con ActiveCampaign. Questa sincronizzazione si verifica quando viene creato o aggiornato un nuovo ticket. 

Inoltre, vedrai due nuovi trigger di avvio dell'automazione relativi al supporto Zendesk e potrai personalizzare le email di automazione con le informazioni sui ticket.

Cosa aspettarsi con la sincronizzazione

Quando sincronizziamo i dati da Zendesk, creeremo un record del profilo di contatto per il richiedente del ticket nel tuo account ActiveCampaign, se non ne esiste uno.

Il record del profilo di contatto conterrà quindi un oggetto personalizzato Zendesk Ticket. Questo oggetto personalizzato visualizzerà tutti i ticket per il contatto da quel momento in poi.

Ogni ticket in questo oggetto avrà i campi Stato, ID ticket, Priorità, Tipo e Aggiornato presso. 

Le informazioni visualizzate in questi campi sono solo a scopo informativo. Non è possibile modificare questi campi dal tuo account ActiveCampaign.

Tag aggiunti ai contatti

Man mano che i contatti vengono sincronizzati dall'integrazione di Zendesk Support, sul record dei contatti verrà visualizzato il seguente tag:

Zendesk-Support-Integration


Trigger di avvio dell'automazione e azioni degli oggetti personalizzati di Zendesk Support

La modalità di trigger delle automazioni conterrà due nuovi trigger di oggetti personalizzati:

  • Ticket di supporto Zendesk Creato
    I richiedenti di ticket vengono inseriti nell'automazione quando viene creato un nuovo ticket Zendesk.
  • Aggiornamento del ticket di supporto Zendesk I richiedenti ticket vengono inseriti nell'automazione quando viene aggiornato un ticket
    Zendesk sincronizzato.

Questi due trigger si trovano nella sezione "App" del modale trigger.

Ci sono alcuni vincoli da tenere a mente quando si utilizzano questi due trigger:

  • È possibile utilizzare un solo trigger per l'automazione
    Questo vale solo se si utilizza un trigger di oggetti personalizzato. Come promemoria, le informazioni sui ticket che stiamo sincronizzando sono un oggetto personalizzato di Zendesk Support.
  • È possibile utilizzare un solo filtro per il trigger di avvio dell'automazione
    Questo vale solo se si utilizza un trigger di oggetti personalizzato. I campi e i valori che è possibile segmentare provengono dal ticket Zendesk.

È possibile utilizzare i dati dei campi dei ticket Zendesk durante la creazione di azioni "If/Else" nell'automazione. 

Non è possibile utilizzare i dati dei campi dei ticket Zendesk durante la creazione:

  • Segmenti di lista
  • Ricerche avanzate
  • Contenuti condizionali
  • Punteggi dei contatti e delle offerte
  • Azioni dell'automazione degli obiettivi
  • Azioni dell'automazione dell'attesa condizionale
  • Azioni dell'automazione suddivise condizionali

Per ulteriori dettagli, scopri come creare automazioni con oggetti personalizzati. 

Personalizza le email

Una volta configurata l'integrazione, è possibile utilizzare i campi oggetto personalizzato Ticket per personalizzare qualsiasi campagna email inviata da un'automazione. Puoi trovare queste opzioni di personalizzazione nella sezione "Oggetti personalizzati" nella modalità "Aggiungi una personalizzazione".  

Si noti che è necessario utilizzare un trigger di avvio dell'automazione Zendesk Support affinché la sezione "Oggetti personalizzati" venga visualizzata con i campi oggetto personalizzati del ticket.

Questi campi non sono disponibili per l'uso nelle email personalizzate o nelle campagne inviate dalla scheda Campagne nel tuo account ActiveCampaign.

Visualizza l'elenco dei campi dei ticket di supporto Zendesk

I campi oggetto personalizzati Ticket che puoi utilizzare per personalizzare le email includono:

  • Ticket di supporto Zendesk: Stato
  • Ticket di supporto Zendesk: ID ticket
  • Ticket di supporto Zendesk: priorità
  • Ticket di supporto Zendesk: digitare
  • Ticket di supporto Zendesk: aggiornato all'indirizzo
  • Ticket di supporto Zendesk: ID assegnatario
  • Ticket di supporto Zendesk: ID marca
  • Ticket di supporto Zendesk: creato all'indirizzo
  • Zendesk Support Ticket: descrizione del ticket
  • Ticket di supporto Zendesk: dovuto all'indirizzo
  • Ticket di supporto Zendesk: ID esterno
  • Ticket di supporto Zendesk: ID argomento del forum
  • Ticket di supporto Zendesk: gruppo ID
  • Ticket di supporto Zendesk: ID organizzazione
  • Ticket di supporto Zendesk: ID problema
  • Ticket di supporto Zendesk: oggetto non elaborato
  • Ticket di supporto Zendesk: destinatario
  • Ticket di supporto Zendesk: ID richiedente
  • Ticket di supporto Zendesk: oggetto del ticket
  • Zendesk Support Ticket: ID mittente
  • Zendesk Support Ticket: Ticket Forum ID
  • Ticket di supporto Zendesk: URL

Scopri come personalizzare le tue email.

Connetti Zendesk Support ad ActiveCampaign

Questa configurazione include il mapping dei campi oggetto Zendesk Support ai campi contatto ActiveCampaign. Assicurati di avere i campi di contatto ActiveCampaign corrispondenti creati nel tuo account prima di impostare questa integrazione.

  1. Dal tuo account ActiveCampaign, fai clic su "App".
  2. Digitare "Zendesk Support" nella barra di ricerca, quindi fare clic sull'opzione Zendesk Support.
  3. Verrà caricata la pagina delle app Zendesk Support.
  4. Fai clic sul pulsante "Aggiungi un account".
  5. Apparirà una finestra modale:
    • Digitare o incollare il sottodominio dell'account Zendesk Support nell'apposito campo
    • Fare clic sul pulsante "Connetti"
  6. Se hai effettuato l'accesso al tuo account Zendesk Support, la configurazione dell'integrazione ti reindirizzerà a una pagina di autorizzazione. Fai clic sul pulsante "Accetta" per continuare.
  7. Se ti sei disconnesso dal tuo account Zendesk Support, la configurazione dell'integrazione ti chiederà di accedere e di autorizzare la connessione.
  8. La modalità mostrerà un passaggio "Rivedi eventi". Questo passaggio è solo a scopo informativo. Ti mostra che il tuo account ActiveCampaign riceverà i dati di un ticket da Zendesk quando un ticket viene creato o aggiornato. Fai clic sul pulsante "Continua".
  9. Successivamente, la modalità mostrerà un passaggio "Oggetti Zendesk Support". Questo passaggio è solo a scopo informativo. Mostra che verrà creato un oggetto Zendesk Support Ticket e tutti i campi che popoleremo per quell'oggetto. Fai clic sul pulsante "Continua". 
  10. L'ultimo passaggio per questa modalità è "Mappatura dei campi". Utilizzare i menu a discesa per mappare i campi utente di Zendesk ai campi di contatto di ActiveCampaign. Puoi mappare tutti i campi che vuoi. Fare clic sul pulsante "Fine".

Viene visualizzata la pagina Zendesk Support Apps con l'account Zendesk Support collegato.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 13