Come impostare un nome di dominio personalizzato (CNAME) per i partner dell'agenzia

In qualità di agenzia partner, puoi utilizzare il tuo dominio per rinominare l'URL di tutti i tuoi account cliente rivenduti a pagamento. A tale scopo, è necessario creare un CNAME per ogni account creato. Ogni account utilizzerà un sottodominio del tuo dominio. Invece dell'URL youraccount.activehosted.com predefinito, puoi usare qualcosa come client1.yourowndomain.com. Tutti i link generati dal tuo account rifletteranno il tuo alias di dominio.

 NOTA: non è possibile impostare un CNAME per gli account sandbox.

Passaggio 1: configura un CNAME

Per utilizzare un nome di dominio personalizzato con ActiveCampaign, devi prima impostare un record DNS per un CNAME (o Nome canonico) con il tuo registrar di domini o provider di hosting.

Per illustrare, verrà utilizzato un account Godaddy per aggiungere un CNAME. Le istruzioni riportate di seguito sono specifiche per Godaddy e il tuo provider di hosting potrebbe avere un set di istruzioni diverso.


Si noti che le modifiche possono richiedere fino a 48 ore. Se il CNAME non funziona subito, probabilmente non si è ancora propagato.

Informazioni sui domini con caratteri jolly

È possibile utilizzare un dominio con caratteri jolly per gli account che condividono lo stesso dominio . Se si utilizza un dominio con caratteri jolly (ad esempio, ".activehosted.com"), sarà necessario configurare la posizione in cui punta nel DNS.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 8 su 17