Come faccio a rimuovere l'intestazione "Inviato per conto di"?

Quando invii le tue campagne, potresti scoprire che viene aggiunta un'ulteriore intestazione nella parte superiore dei messaggi in uscita. In Outlook, l'area "Da" mostra il nome del tuo account presso di noi, il nome di dominio del server di posta che ha inviato il messaggio, le parole "Inviato per conto di" e il tuo indirizzo email "Da" specifico. In Gmail esiste un messaggio simile, anche se la formulazione è leggermente diversa:

Perché esiste questa intestazione?

Permettiamo a tutti i nostri clienti di inserire qualsiasi indirizzo email desiderato come indirizzo mittente "Da" per ogni campagna; tuttavia, questo significa anche che le email che invii utilizzando la nostra piattaforma verranno di fatto inviate da un dominio diverso (uno dei nostri server di posta) rispetto al dominio elencato nel tuo indirizzo email Da personalizzato.

Anche se l'indirizzo del mittente è impostato su un indirizzo a tua scelta, ad esempio "info@ilmiodominio.com", il messaggio di posta elettronica in realtà proviene da un server di posta con un nome di dominio tipo "acems1.com". Outlook e Gmail visualizzano un messaggio di intestazione per comunicare ai destinatari che l'email è stata inviata con un indirizzo mittente diverso dall'indirizzo del server di posta effettivo, perché questo a volte può indicare che un messaggio è stato soggetto a "spoofing" o falsificazione. Dal momento che abbiamo autenticato correttamente le tue email, non devi preoccuparti che questo possa influire negativamente sui tuoi messaggi. Questa intestazione non influisce né positivamente, né negativamente sulla tua recapitabilità; è solo un messaggio informativo per i destinatari di Outlook e Gmail.

Molti utenti di ActiveCampaign preferiscono rimuovere l'intestazione "Inviato per conto di" perché sembra che generi disordine o confusione. È molto facile rimuovere l'intestazione e non ci sono conseguenze negative nel farlo.

Come si rimuove l'intestazione?

Dopo aver completato la configurazione descritta di seguito, tieni presente che possono essere necessarie alcune ore prima che il testo "Inviato per conto di" venga rimosso. Se non sembra funzionare subito, attendi alcune ore e riprova. 

Il testo "Inviato per conto di" nell'intestazione del tuo messaggio può essere rimosso configurando DKIM per il tuo dominio di invio. Questo farà sì che l'intestazione dei tuoi messaggi appaia un po' più in ordine e che venga visualizzato solo il tuo indirizzo email mittente (il nome del nostro server di posta non verrà visualizzato).

Per configurare DKIM, accedi come utente amministratore del tuo account, quindi fai clic su "Impostazioni" nel menu a sinistra. Quindi, fai clic sulla scheda "Avanzate" situata sulla sinistra della schermata. Fai clic sull'opzione "Voglio gestire l'autenticazione delle mie email".

Ci sono diverse opzioni in questa pagina, ma è necessario impostare DKIM solo per rimuovere l'intestazione "Inviato per conto di". Inserisci il nome del tuo dominio nel campo DKIM corrispondente e fai clic su "Genera":

Questo genererà record che potrai quindi aggiungere al tuo DNS come record TXT tramite il registrar o il fornitore di hosting in uso (ad esempio Godaddy).

Al termine, fai clic su "Salva impostazioni" in alto a destra della schermata.

Una volta completato, il testo "Inviato per conto di" verrà rimosso da tutte le email in uscita inviate utilizzando il dominio che hai configurato.

Ricorda che la propagazione dei record DNS può richiedere alcune ore. Se non sembra funzionare subito, attendi alcune ore e riprova.

Per ulteriori informazioni sull'autenticazione DKIM e email, leggi qui.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 12 su 17

Have more questions? Submit a request

Start free trial