Come configuro un nome di dominio personalizzato (CNAME) in ActiveCampaign?

Disponibile nel piano Enterprise. 

Puoi mascherare il tuo URL myaccount.activehosted.com con il tuo nome di dominio utilizzando un alias di dominio. In questo modo cambierai l'URL in cui accedi per utilizzare il tuo account ActiveCampaign. Inoltre, tutti i link generati dal tuo account ActiveCampaign rifletteranno il tuo alias di dominio.

Passaggio 1: configura un CNAME

Per utilizzare un nome di dominio personalizzato con ActiveCampaign, dovrai prima impostare un record DNS per un CNAME (o Nome canonico) con il tuo registrar di domini o provider di hosting.

Per illustrare, verrà utilizzato un account Godaddy per aggiungere un CNAME. Le istruzioni riportate di seguito sono specifiche di Godaddy e il proprio provider di hosting può avere un set diverso di istruzioni.

  1. Accedi al tuo account Godaddy.
  2. "1">Fare clic su “Domini.”
  3. Fai clic sul link "Gestisci DNS".
  4. Fai clic su "Aggiungi" e seleziona CNAME dall'elenco a discesa.
  5. Compila i campi elencati:
    • Nome: il sottodominio del sito. Ad esempio, se il tuo sito è yourdomain.com, puoi digitare la newsletter sotto host per avere l'URL newsletter.yourdomain.com
    • Valore: digita il tuo account ActiveCampaign.com. Es. acdemo.activehosted.com
    • TTL: Time to Live, puoi inserire 43200 (per secondi) o 12 (per ore)
  6. Fai clic su "Salva file di zona".

Passaggio 2: aggiungi il CNAME al tuo account ActiveCampaign

  1. Accedi al tuo account ActiveCampaign.
  2. Fai clic su "Impostazioni" nella parte inferiore sinistra dello schermo. 
  3. Dal menu a sinistra, seleziona "Domini".
  4. Digitare l'alias di dominio creato con il registrar o il provider di hosting.
  5. Fai clic su "Salva impostazioni".

Tu’re tutto pronto! Ora, tutto ciò che devi fare è andare al tuo URL Alias di dominio per accedere al tuo account ActiveCampaign.

  L'applicazione delle modifiche può richiedere fino a 48 ore. Se il CNAME non funziona subito, probabilmente non si è ancora propagato.

Informazioni sui domini con caratteri jolly

È possibile utilizzare un dominio con caratteri jolly per gli account che condividono lo stesso dominio (ad esempio, activecampaign.com). Se si utilizza un dominio con caratteri jolly (ad esempio, ".activehosted.com"), sarà necessario configurare la posizione in cui punta nel DNS.

Aggiungere un nuovo CNAME con un dominio con caratteri jolly

Tieni presente che questi passaggi sono per GoDaddy. I passaggi possono variare a seconda del provider DNS.

  1. Accedi al tuo account GoDaddy. 
  2. "1">Fare clic su “Domini.”
  3. "1">Fare clic su “ Gestisci DNS.”
  4. Fai clic su "Aggiungi" e seleziona CNAME dall'elenco a discesa.
  5. Compila i campi elencati:
    • Host: il nome host deve essere impostato sul carattere jolly (" * ")
    • Punta a: questo è l'URL che stai impostando come destinazione per l'host. Dovrai digitare managed-cname-fallback.activehosted.com in questo campo
    • TTL: Time to Live, puoi inserire 43200 (per secondi) o 12 (per ore)
  6. "1">Fare clic su “ Salva.”

"1">Correggere il CNAME esistente 

Tieni presente che questi passaggi sono per GoDaddy. I passaggi possono variare a seconda del provider DNS.

  1. Accedi al tuo account GoDaddy.
  2. "1">Fare clic su “Domini.”
  3. "1">Fare clic su “ Gestisci DNS.”
  4. Fare clic sull'icona a forma di matita.
  5. Compila i campi elencati:
    • Host: il nome host deve essere impostato sul carattere jolly (" * ")
    • Punta a: questo è l'URL che stai impostando come destinazione per l'host. Dovrai digitare managed-cname-fallback.activehosted.com in questo campo
    • TTL: Time to Live, puoi inserire 43200 (per secondi) o 12 (per ore)
  6. "1">Fare clic su “ Salva.”
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 13 su 22