Migrazione dei contatti da Infusionsoft

Prima di migrare i contatti in ActiveCampaign, devi prima esportarli dal tuo account Infusionsoft. Questa esportazione deve essere un file CSV che contenga l'indirizzo email di ogni contatto e qualsiasi altra informazione preziosa che desideri conservare, come nome, cognome, azienda, ecc. Questo file può anche aiutarti a determinare quale automazione, campagna o segmenti i tuoi contatti dovrebbero appartenere al tuo account ActiveCampaign.

Entrambe le piattaforme fanno riferimento a un "contatto" come una voce contenente un indirizzo email. Inoltre, non è possibile avere un contatto in ActiveCampaign senza un indirizzo email.

1. Da Infusionsoft, vai alla scheda CRM quindi alla sezione Contatti

Puoi selezionare una ricerca salvata se desideri lavorare con un gruppo specifico di contatti oppure puoi ricominciare da capo se desideri cercare un nuovo gruppo di contatti. Dopo aver selezionato una ricerca, vedrai tutti i contatti che puoi esportare.

2. Selezionare il azione che si desidera eseguire.

Fai clic sul menu a discesa "Azioni" in questa pagina, quindi seleziona "Esporta".

3. Seleziona i campi che desideri includere nell'esportazione

Nella colonna di sinistra della pagina corrente, vedrai diverse caselle di controllo. Contrassegna quelli che desideri includere nell'esportazione . ActiveCampaign utilizza l'indirizzo e-mail come identificatore univoco per ogni contatto. Non avrai bisogno dell'ID di Infusionsoft, ma puoi esportare se pensi di averne bisogno.

4. Scegli come vuoi ottenere il tuo file

Hai 2 modi per ottenere il tuo file CSV:

  1. Visualizzando & scaricando sul tuo browser
  2. Ricevilo via e-mail

Se stai lavorando con qualcuno per configurare il tuo account ActiveCampaign, puoi utilizzare quest'ultimo per inviare loro il file.

5. Completa l'esportazione

Per completare l'esportazione, fai clic su "Elabora" e quindi su "Ok".

6. Accedi al tuo account ActiveCampaign

Vai alla pagina Panoramica dei contatti. C strong> fai clic sul pulsante "Importa" situato in alto a destra in questa pagina, quindi fai clic su "Importa da file". Una volta fatto ciò, apparirà una nuova schermata in cui puoi selezionare il file CSV che hai esportato da Infusionsoft. L'elaborazione potrebbe richiedere alcuni secondi.

7. Mappare il dati dal file CSV

Nella schermata successiva, puoi mappare i dati dal tuo file CSV con i campi nel tuo account ActiveCampaign. Se non hai campi creati, puoi crearli al volo. Dovrai farlo solo una volta per importazione.

Fare clic qui per ulteriori informazioni sull'importazione di contatti da un CSV file .

8. (Facoltativo) Aggiungi contatti in una lista

Seleziona gli elenchi cui desideri aggiungere i tuoi contatti. Gli elenchi vengono utilizzati per organizzare i tuoi contatti (ad es. per regione, per agente, ecc.). Tieni presente che se disponi di autorisponditori o automazioni attive nel tuo account, l'aggiunta di contatti alle liste ne attiverà l'esecuzione.

Se non desideri che gli autorisponditori o le automazioni vengano eseguiti quando importi i contatti, consulta questi articoli della guida:

Fare clic qui per sapere come disattivare una campagna pianificata ( risposta automatica) .

Fare clic qui per sapere come importare i contatti senza attivare un automazione .

9. (Facoltativo) Applica tag

Puoi anche aggiungere tag ai contatti durante un'importazione. Questo può essere utile in molti modi, ad esempio per determinare da dove provengono i contatti. Proprio come gli elenchi, tieni presente che l'aggiunta di tag può attivare qualsiasi automazione che potresti aver impostato.

10. Determinare il stato dei tuoi nuovi contatti

Quindi, scegli tra queste due opzioni:

  • Importa come contatto
    Utilizza questa opzione se i contatti sono ancora iscritti per ricevere i tuoi contenuti
  • Importa come esclusi
    Usa questa opzione se i contatti non sono più iscritti alla tua mailing list ma vuoi mantenere le loro voci in ActiveCampaign

11. Completa la migrazione

Per completare l'importazione, fai clic sul pulsante "Importa ora" . Se selezioni la casella di controllo "Aggiorna contatti esistenti durante l'importazione", questo cercherà i contatti esistenti e aggiornerà il contatto con nuovi valori.

Questo articolo ti è stato utile?

Have more questions? Submit a request

Provalo gratis