Assegnazione di punteggio al contatto in ActiveCampaign

L'assegnazione di punteggio al contatto è disponibile nei seguenti piani:

  • Plus
  • Professional
  • Enterprise

Il punteggio di un contatto è uno dei due tipi di punteggio del lead che puoi creare nel tuo account ActiveCampaign e viene utilizzato per valutare e assegnare priorità alla qualità dei lead. 

In questo articolo, verranno trattati i seguenti argomenti:

Che cos'è il punteggio di un contatto?

Il punteggio di un contatto è un valore numerico assegnato ai tuoi contatti. Un singolo punteggio può essere costituito da una o più regole che possono assegnare o sottrarre punti ai contatti se soddisfano le tue condizioni. Ad esempio, se è stata creata una regola che assegna 10 punti se un contatto si trova nell'area metropolitana e un'altra regola che assegna 10 punti se un contatto ha visualizzato le informazioni sui prezzi, un contatto che soddisfa a entrambe le regole avrà un punteggio di 20 punti.

I punteggi vengono creati nella pagina Gestisci assegnazione di punteggio e le regole per i punteggi vengono create utilizzando tutte le informazioni disponibili nel creatore di segmenti. Inoltre, per questi punteggi puoi impostare una scadenza dopo un certo periodo di tempo. Non c'è limite al numero di punteggi che puoi creare nel tuo account. 

I punteggi possono essere eseguiti una volta per ciascun contatto, indipendentemente dal numero di volte che soddisfano le regole. Questa si chiama assegnazione statica del punteggio. I punteggi possono anche essere eseguiti ogni volta che un contatto soddisfa le tue regole. Questa si chiama assegnazione dinamica del punteggio e viene eseguita con un'automazione impostata per essere eseguita più volte. I punteggi di contatto, una volta creati, sono retroattivi. 

Usi dell'assegnazione di punteggio al contatto

Uno degli usi più popolari dell'assegnazione del punteggio è l'ottimizzazione del processo di vendita in modo che il team di vendita sia sempre focalizzato sui lead di massima qualità. I punteggi possono essere utilizzati anche per:

  • Identificare i contatti con una buona corrispondenza per il tuo prodotto o servizio, ma non coinvolti, in modo da poterli spostare nelle automazioni da seguire specificamente progettate per aumentare l'interesse e rafforzare il tuo rapporto con loro. In questo modo, il punteggio può essere utile come punto di riferimento per stabilire quanto un contatto sia prossimo all'acquisto, in modo da poter regolare il marketing di conseguenza.
  • Identificare gli interessi dei contatti. Puoi creare regole e automazioni che danno punti per le visite delle pagine dei prodotti del tuo sito web e la selezione dei link dei prodotti nelle tue email. Quando raggiungono un punteggio soglia, puoi avviare un'automazione che offre un follow-up mirato con contenuti e offerte relative a tale prodotto.
  • Misurare il coinvolgimento dei nuovi clienti. Ad esempio, nel settore SaaS, se i nuovi clienti non interagiscono con le tue email e il tuo sito web, questa potrebbe essere un'indicazione della necessità di maggiore contatto in modo che non cancellino l'iscrizione. Se un nuovo cliente ha un basso punteggio di coinvolgimento potresti spostarlo in un'automazione che fornisce risorse e informazioni utili destinate ad aiutarlo a ottenere più valore dal servizio e suscitare il suo interesse rivendendone i benefici.
  • Creare un modello predittivo. Se il sistema di assegnazione del punteggio è accurato, puoi utilizzare i lead nel funnel per prevedere le entrate.
  • Modifica il tuo marketing sulla base del punteggio di un contatto in modo da essere più aggressivo con i contatti molto coinvolti adatti a questo approccio. Un contatto molto coinvolto è probabilmente pronto a prendere una decisione di acquisto e puoi quindi essere più aggressivo nella frequenza di contatto. In questo modo, puoi adattare la durata del ciclo di vendita in base al comportamento di un lead.

Come creare il punteggio di un contatto

I punteggi creati in questa pagina verranno eseguiti una volta per ogni contatto, indipendentemente dal numero di volte che soddisfano le regole. Se desideri aggiungere o sottrarre punti ogni volta che un contatto soddisfa le regole, dovrai utilizzare un'azione "Regola un punteggio" in un'automazione che viene attivata per più esecuzioni.  I punteggi di contatto, una volta creati, sono retroattivi. 

Per creare il punteggio di un contatto:

1. Fai clic su "Contatti" dal menu a sinistra.

2. Fai clic sull'opzione "Gestisci assegnazione di punteggio" che appare a sinistra.

3. Fai clic sul pulsante "Aggiungi nuovo punteggio".

4. Verrà visualizzata una finestra modale che chiederà quale tipo di punteggio del lead creare. Fai clic sull'opzione "Punteggio del contatto".

5. Assegna al punteggio un nome descrittivo digitandolo nel campo fornito. Potresti inoltre voler fornire una descrizione del punteggio nel campo della descrizione.

6. Fai clic sul link "Aggiungi nuova regola" per aggiungere una regola a questo punteggio.

7. Si aprirà il creatore di segmenti. Fai clic sul campo più a sinistra per visualizzare un elenco a discesa delle categorie che puoi utilizzare per creare le condizioni che assegnano punti.

Ad esempio, potresti voler creare una regola che assegna al contatto 10 punti se fa clic su un link in qualsiasi campagna:

Puoi aggiungere ulteriori condizioni al punteggio facendo clic su "Aggiungi un'altra condizione".

8. Una volta impostate le condizioni, fai clic sul pulsante "Salva".

9. Verrà quindi visualizzata una colonna con la dicitura "Aggiungi 10 punti". Puoi fare clic su questa riga di testo per modificare il numero di punti da assegnare.

Puoi creare regole che aggiungono o sottraggono punti. Potresti voler sottrarre punti se un contatto ha caratteristiche che sono in contrasto con il tuo mercato di destinazione. Ad esempio, se ci sono paesi a cui non effettui spedizioni, puoi sottrarre punti quando un contatto si trova in quei paesi.

10. Quindi, vedrai un'opzione di scadenza. L'impostazione "Scadenza punti" ti consente di rimuovere i punti assegnati dopo un certo periodo. Questo è particolarmente utile per il punteggio di coinvolgimento perché un contatto che era molto impegnato tre anni fa potrebbe non essere più considerato impegnato ora. Quando stai assegnando punteggio a caratteristiche del tuo mercato di destinazione che è improbabile che cambino, va bene avere punti che non scadono "mai". 

Per impostare una scadenza, fai clic sulla riga di testo che dice "mai".

11. Dopo aver aggiunto e configurato le regole del punteggio, fai clic sul pulsante "Attivo" per attivare il punteggio. 

Tieni presente che il punteggio dovrà essere attivo prima di poterlo utilizzare per l'assegnazione dinamica del punteggio con le automazioni.

Come regolare i valori ripetuti (assegnazione dinamica del punteggio)

I punteggi dinamici dei contatti vengono creati con automazioni impostate per l'esecuzione multipla. La creazione di un punteggio dinamico per un contatto consente di aggiungere o sottrarre punti ogni volta che si verifica un comportamento specifico. Puoi anche impostare il punteggio di un contatto su un valore specifico o reimpostarlo su 0. Dovrai assicurarsi di avere già configurato una regola del punteggio di contatto per poter creare questa automazione.

Per regolare i punti ogni volta che si verifica un comportamento è necessario creare un'automazione con esecuzione multipla.

1. Fai clic su "Automazioni" dal menu a sinistra.

2. Fai clic su "Nuova automazione".

3. Fai clic su "Inizia da zero", quindi su "Continua".

4. Verrà visualizzata una finestra modale con una serie di condizioni di attivazione per avviare questa automazione. Ognuno di questi trigger rappresenta un comportamento che puoi utilizzare per aggiungere punti al punteggio. Ti daremo più esempi di trigger che puoi utilizzare per regolare i punti alla fine di questa sezione, ma per ora creiamo una regola che dà 5 punti ogni volta che un contatto apre una campagna email.

A tale scopo, fai clic sul trigger "Apre/legge un'email".

5. Ti viene chiesto se questo trigger è rivolto alle campagne che hai inviato o alle email uno-a-uno che hai inviato dal record del contatto o dal record dell'offerta. In questo esempio, stiamo esaminando le campagne, quindi fai clic su "Quando un contatto apre una campagna".

6. Ora puoi definire quale campagna email deve attivare l'automazione quando viene aperta. In questo esempio, vogliamo assegnare punti per ogni campagna che viene aperta, quindi lasciamo "Qualsiasi campagna" in "Qualsiasi lista".

Modifica l'impostazione "Esecuzioni" su "Più volte" facendo clic sull'elenco a discesa Esecuzioni e selezionando "Più volte". Questa è un'impostazione importante perché è ciò che consente all'automazione di assegnare punti ogni volta che una campagna viene aperta.

Fai clic su "Aggiungi avvio".

7. Apparirà il modale "Aggiungi nuova azione". Qui puoi aggiungere un'azione che regolerà il punteggio. Fai clic su "Contatti", quindi su "Regola punteggio".

8. Nella finestra modale, utilizza gli elenchi a discesa per selezionare il punteggio che desideri regolare, se desideri aggiungere, ridurre o impostare un valore specifico per il punteggio di un contatto quando un contatto incontra questo passaggio nell'automazione. Quindi, digita il numero di punti.

Utilizza l'impostazione "Scadenza" per stabilire quando i punti devono essere eliminati dal punteggio. 

Se stai assegnando punti in base al coinvolgimento, potresti volere che i punti scadano dopo un mese o due in modo che il punteggio indichi sempre i contatti coinvolti di recente.

Fai clic su "Salva".

9. Digita il nome dell'automazione nel campo fornito e fai clic su "Attivo" per attivare l'automazione.

Altri esempi di trigger utilizzabili per regolare il punteggio di un contatto:

  • Puoi rimuovere i punti quando un contatto annulla la sottoscrizione da una lista utilizzando il trigger "Iscrizione annullata".
  • Puoi assegnare punti ogni volta che il contatto apre una campagna email utilizzando "Apre/legge un'email".
  • Puoi assegnare più punti quando il contatto apre una campagna specifica e importante utilizzando il trigger "Apre/legge un'email".
  • Puoi assegnare punti ogni volta che il contatto visita una pagina web utilizzando il trigger "Pagina web visitata".
  • Puoi aggiungere punti quando si verifica un evento utilizzando il trigger "Evento registrato".
  • Puoi aggiungere punti quando un contatto inoltra la campagna email a un'altra persona utilizzando il trigger "Inoltra un'email".
  • Puoi aggiungere punti quando invia un modulo con selezioni specifiche utilizzando il trigger "Modifiche ai campi".
  • Puoi aggiungere punti quando fa clic su link specifici in una campagna email utilizzando il trigger "Fa clic su un link nell'email".

Avvio di automazioni in base ai punteggi:

Potresti voler avviare automazioni quando i contatti raggiungono un determinato punteggio. Ad esempio, potresti creare un'automazione che crea automaticamente un record dell'offerta, assegna l'offerta e crea un'attività per rivolgersi al contatto principale quando un contatto raggiunge un punteggio pari o superiore a 75 punti. Questo può essere creato con il trigger "Modifiche al punteggio".

1. Nella pagina Panoramica automazioni, fai clic su "Nuova automazione".

2. Fai clic sull'opzione "Inizia da zero", quindi su "Continua".

3. Fai clic sul trigger "Modifiche al punteggio"quindi su "Continua".

4. Utilizzando gli elenchi a discesa, seleziona il punteggio che deve attivare l'automazione e imposta se l'automazione deve essere eseguita una o più volte. Quindi fai clic su "Aggiungi avvio".

Altre domande? Invia una richiesta