Installa e usa il plugin WordPress di ActiveCampaign

Il plug-in ActiveCampaign WordPress collega il tuo account ActiveCampaign al tuo sito WordPress. Con questo plugin sarai in grado di:

Installa il plugin WordPress ActiveCampaign

In questa sezione imparerai come installare il plugin WordPress di ActiveCampaign.

1. Accedi al tuo sito WordPress.

2. Fai clic su "Plugin" nella barra laterale.

3. Fai clic sull'opzione "Aggiungi nuovo".

4. Verrà caricato un elenco di plugin. Utilizza il campo di ricerca per individuare l'opzione "Campagna attiva - Moduli, monitoraggio del sito, chat dal vivo".

5. Fai clic sul pulsante "Installa ora" .

Install Now button

6. Fai clic sul pulsante "Attiva" .

Activate Button

Il plug-in è ora attivato e si trova nell'elenco dei plug-in attivi in WordPress.

Configura le impostazioni del plugin WordPress di ActiveCampaign

Ora che hai scaricato il plug-in, dovrai collegare il tuo account ActiveCampaign al tuo account WordPress. Questo viene fatto nella pagina delle impostazioni del plug-in ActiveCampaign in WordPress.

1. In WordPress, passa il mouse su "Impostazioni" nella barra laterale, quindi fai clic sull'opzione "Campagna attiva" .

WordPress Settings > ActiveCampaign

2. In una finestra o scheda separata, accedi al tuo account ActiveCampaign e individua l'URL e la chiave dell'API .

3. Copia l'URL dell'API dal tuo account ActiveCampaign e incollalo nella barra dell'URL dell'API in WordPress. Fai lo stesso per la chiave API.

4. Fai clic sul pulsante "Connetti" in WordPress.

Il tuo account ActiveCampaign e l'account WordPress sono ora collegati.

Usa il plugin WordPress ActiveCampaign

Dopo aver installato e configurato il plug-in WordPress di ActiveCampaign, puoi utilizzarlo per pubblicare moduli, installare il codice di monitoraggio del sito e interagire con i clienti utilizzando il widget di chat dal vivo Conversazioni.

Pubblica moduli ActiveCampaign sul tuo sito WordPress

Puoi pubblicare moduli ActiveCampaign utilizzando l'editor classico o l'editor blocchi Gutenberg. Di seguito sono riportate le istruzioni per entrambi gli editor.

pubblicazione del modulo ActiveCampaign su WordPress ti aiuterà a far crescere i tuoi elenchi di email marketing, a sfruttare il monitoraggio del sito (se abilitato) e a raccogliere ulteriori informazioni dai tuoi contatti.

La tipi di moduli che puoi pubblicare su WordPress includono:

  • Moduli in linea (tutti i livelli del piano)
    Un modulo incorporato nel contenuto della pagina web.
  • Moduli riquadri mobili (piani Plus, Professional ed Enterprise)
    Un piccolo riquadro che scorre verso l'alto dalla parte inferiore della pagina.
  • Moduli pop-up modali (piani Plus, Professional ed Enterprise)
    Una casella che appare nella parte superiore del contenuto della pagina web e oscura lo sfondo.
  • Moduli a barra mobile (piani Plus, Professional ed Enterprise)
    Una striscia che appare nella parte superiore o inferiore della pagina.

Fai clic sui link sottostanti per espandere le istruzioni.

Come pubblicare moduli utilizzando l'editor classico

Se stai utilizzando l'editor classico in WordPress, devi prima selezionare ogni modulo che desideri pubblicare. Questo memorizzerà nella cache i moduli localmente in WordPress. Una volta completato, puoi utilizzare il plug-in per inserire i tuoi moduli memorizzati nella cache in qualsiasi pagina o post.

Passaggio 1: seleziona i moduli

1. In WordPress, vai a Impostazioni > Campagna attiva . Quindi individua la sezione "Moduli di iscrizione".

2. Fai clic sulla casella di controllo per ogni modulo che desideri utilizzare sul tuo sito WordPress. Puoi scegliere una, alcune o tutte le forme.

Forms checkbox

L'opzione "Usa il modulo CSS di ActiveCampaign" sarà selezionata per impostazione predefinita. Se lasciato selezionato, il modulo utilizzerà lo stile CSS fornito da ActiveCampaign. Se non desideri utilizzare questa opzione, deseleziona questa casella.

3. Al termine, fai clic sul pulsante "Aggiorna impostazioni" .

Passaggio 2: inserisci i tuoi moduli in pagine o post

1. Individua la pagina o il post di WordPress cui desideri pubblicare un modulo ActiveCampaign.

2. Quando la pagina si apre, vedrai il pulsante ActiveCampaign nella barra degli strumenti:

AC button in toolbar

3. Posiziona il cursore cui desideri che venga visualizzato il modulo e fai clic sul logo ActiveCampaign .

4. Apparirà una finestra modale con l'elenco dei moduli che hai creato. Fai clic sul nome del modulo che desideri inserire. Apparirà uno shortcode.

Quando il post viene visualizzato in anteprima o pubblicato, lo shortcode verrà sostituito con il modulo ActiveCampaign.

Incorpora i tuoi moduli con uno shortcode

In alternativa al pulsante ActiveCampaign nella barra degli strumenti, puoi incorporare moduli nelle tue pagine e post utilizzando uno shortcode. Ogni modulo elencato nella pagina delle impostazioni del plug-in WordPress di ActiveCampaign ha il proprio shortcode. Basta copiare questo codice e incollare il collegamento shortcode del modulo nella tua pagina WordPress.

Modifica del modulo

Se hai bisogno di apportare modifiche al tuo modulo:

1. Accedi nuovamente al tuo account ActiveCampaign e vai alla sezione Moduli del tuo account. Per accedervi, fai clic su "Sito", quindi su "Moduli".

2. Fai clic sul modulo cui desideri apportare le modifiche.

3. Apporta le modifiche desiderate al modulo, quindi fai clic sul pulsante "Integra" .

4. Fai clic sul & chiudi".

5. Torna su WordPress e vai a "Impostazioni" > "Campagna attiva".

6. Fai clic sul pulsante "Aggiorna impostazioni" .

Come pubblicare moduli utilizzando l'editor di blocchi di Gutenberg

Con l'editor Gutenberg Block, qualsiasi modulo che crei in ActiveCampaign è automaticamente disponibile per la pubblicazione sul tuo sito WordPress.

Ciò significa che non è necessario memorizzare nella cache i moduli localmente su WordPress per pubblicarli.

Per pubblicare un modulo sul tuo sito WordPress:

1. Accedi al tuo account WordPress e vai al post o alla pagina cui desideri pubblicare un modulo ActiveCampaign.

2. Fai clic sul nome del post o della pagina per aprire l'editor.

3. Fai clic sul pulsante "Aggiungi blocco" .

Edit Page ‹ Unexpected Armadillo — WordPress

4. Individua il blocco di incorporamento "AC Forms" . Potrebbe essere necessario scorrere verso il basso il menu dei blocchi per visualizzare questa opzione.

Edit Page ‹ Unexpected Armadillo — WordPress

5. Fai clic sul blocco "Moduli AC" per aggiungerlo al layout della tua pagina.

6. Utilizza i menu a discesa forniti per selezionare il modulo che desideri pubblicare e se desideri utilizzare ActiveCampaign CSS.

Edit Post ‹ Unexpected Armadillo — WordPress

Una volta selezionato il modulo, lo vedrai nel layout della tua pagina:

Edit Post ‹ Unexpected Armadillo — WordPress

Se stai pubblicando un modulo modale, barra mobile o riquadro mobile, potresti non vedere il modulo nel layout di pagina. Per visualizzare il modulo, salva prima le modifiche, quindi visualizza l'anteprima della pagina.

Modifica del modulo

Se hai bisogno di apportare modifiche al tuo modulo:

1. Accedi nuovamente al tuo account ActiveCampaign e vai alla sezione "Moduli". Per accedervi, fai clic su "Sito", quindi su "Moduli".

2. Fai clic sul modulo cui desideri apportare le modifiche.

3. Apporta le modifiche desiderate al modulo, quindi fai clic sul pulsante "Integra" .

4. Fai clic sul & chiudi".

5. Torna su WordPress e vai a "Impostazioni" > "Campagna attiva".

6. Fai clic sul pulsante "Aggiorna impostazioni" .


Installa il codice di monitoraggio del sito di ActiveCampaign

Una volta installato il codice di monitoraggio del sito ActiveCampaign in WordPress, puoi utilizzarlo per:

  • Tieni traccia delle visite effettuate al tuo sito WordPress dai contatti
    Se abilitato, questo plugin inserirà il codice di monitoraggio del sito in ogni pagina del tuo sito WordPress. Ciò consente di tenere traccia delle visite alle pagine dei contatti identificati. Puoi utilizzare queste informazioni per attivare flussi di lavoro automatizzati, inviare e-mail mirate in base alla pagina visitata da un contatto e altro ancora. Tieni presente che devi comunque attivare la funzione di monitoraggio del sito nel tuo account ActiveCampaign e inserire nella whitelist il tuo dominio. Ulteriori informazioni sul sito Monitoraggio.
  • Conversazioni bidirezionali con i visitatori della pagina
    Se utilizzi la funzione Conversazioni, puoi rendere disponibile il widget della chat dal vivo Conversazioni sul tuo sito WordPress. Ulteriori informazioni sulla funzione Conversazioni.

Prendi nota

  • Se hai già attivato il monitoraggio del sito sul tuo sito WordPress e desideri utilizzare il widget chat Conversazioni, devi aggiornare il plug-in WordPress ActiveCampaign alla versione più recente
  • Puoi controllare quali pagine hanno il monitoraggio del sito e/o il widget di chat Conversazioni accedendo a Impostazioni > Pagina di monitoraggio nel tuo account ActiveCampaign

Fai clic sul link di seguito per espandere le istruzioni.

Come installare il codice di monitoraggio del sito ActiveCampaign

Per iniziare:

1. Accedi al tuo account WordPress.

2. Fai clic su "Impostazioni" quindi fai clic su "Campagna attiva".

3. Fai clic sull'interruttore "Installa codice ActiveCampaign" per impostarlo su "On". Quando è attivo, l'interruttore apparirà blu:

ActiveCampaign Settings ‹ Unexpected Armadillo — WordPress

4. Si espanderanno due opzioni di monitoraggio del sito. Fai clic sull'opzione più adatta a te . Puoi scegliere tra:

  • Traccia per impostazione predefinita
    Questa impostazione è selezionata per impostazione predefinita. Tiene traccia delle visite alle pagine e degli indirizzi IP di tutti i contatti conosciuti senza il loro esplicito consenso. Le visite alle pagine e gli indirizzi IP sono considerati dati personali.
  • Non tenere traccia per impostazione predefinita
    Questa opzione non tiene traccia dei contatti noti per impostazione predefinita. I tuoi contatti verranno tracciati solo dopo aver confermato il consenso al tracciamento. Dovrai creare un avviso di consenso al tracciamento e collegarlo a questo plug-in.

5. Fai clic sul pulsante "Aggiorna impostazioni" .

Se desideri disattivare il monitoraggio del sito, fai clic sull'interruttore "Abilita monitoraggio del sito" per impostarlo sulla posizione "Off".


Aggiungi il widget della chat dal vivo Conversazioni a WordPress

Se stai utilizzando la funzione Conversazioni , puoi installa il widget della chat dal vivo sul tuo sito WordPress.

Fai clic sul link di seguito per espandere le istruzioni.

Come aggiungere il widget chat Conversazioni al tuo sito WordPress

1. Accedi al tuo account ActiveCampaign.

2. Fai clic su "Impostazioni", quindi su "Monitoraggio .

3. Fai clic sull'interruttore "Abilita" per impostarlo sulla posizione "On".

4. Quindi, inserisci il tuo dominio nella whitelist:

  • Tutte le pagine del tuo dominio
    • Aggiungi il tuo dominio al campo "Aggiungi URL sito web"
    • Lascia selezionata la casella "Includi tutte le pagine del sito web"
    • Fai clic sul pulsante "Aggiungi"
  • Pagine specifiche
    • Aggiungi l'URL specifico dove vuoi che appaia il widget della chat Conversazioni
    • Deseleziona la casella "Includi tutte le pagine del sito web"
    • Fai clic sul pulsante "Aggiungi"

5. Il tuo dominio verrà aggiunto alla whitelist. Per impostazione predefinita, saranno selezionati sia "Monitoraggio sito" che "Conversazioni".

6. Accedi a WordPress e vai a "Impostazioni" > "Campagna attiva".

7. Fai clic sull'interruttore "Installa codice ActiveCampaign" per impostarlo su "On". Quando è attivo, l'interruttore apparirà blu:

ActiveCampaign Settings ‹ Unexpected Armadillo — WordPress

8. Si espanderanno due opzioni di monitoraggio del sito. Fai clic sull'opzione "Traccia per impostazione predefinita".

9. Fai clic sul pulsante "Aggiorna impostazioni" .

Ora il widget chat Conversazioni apparirà sul tuo sito WordPress.

Leggi Articolo della guida "Come impostare le conversazioni" per ulteriori informazioni sull'impostazione delle conversazioni.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 14 su 23

Have more questions? Submit a request

Start free trial