Controllo versione automazione ActiveCampaign: In che modo le revisioni dell'automazione consentono di eseguire il rollback delle modifiche

Le revisioni di automazione consentono di ripristinare una versione precedente dell'automazione dopo la modifica.

Ciò è particolarmente utile se è stata apportata una modifica all'automazione e si è deciso che è necessario ripristinare una versione precedente. Questa operazione può essere eseguita sia nelle automazioni inattive che in attiva. Ogni modifica apportata all'automazione viene salvata automaticamente mentre lavori.

Come funziona

Per tornare a una versione precedente dell'automazione, fare clic su “turn back time” icon situato nella parte superiore destra del generatore del flusso di lavoro di automazione.

Apparirà un elenco di tutte le versioni precedenti dell'automazione. Inoltre, ogni revisione includerà un timestamp e l'avatar dell'utente che ha apportato tale modifica.

Man mano che si passa il mouse sulle versioni precedenti dell'automazione, verrà visualizzato un “ Anteprima” e il testo che indica cosa è stato modificato e l'utente che l'ha modificato.

Una volta fatto clic su “ Anteprima,” apparirà una finestra modale, che mostra un'istantanea dell'aspetto della versione precedente. Per ripristinare l'automazione alla versione precedente, fare clic sul “ Usa questo” Pulsante. Questa azione verrà ripristinata la versione precedente selezionata.

Cosa succede ai contatti quando si ripristina una versione precedente di un'automazione?

Se i contatti sono attualmente nella vostra automazione quando si fa clic su “ Usa questo” per ripristinare una versione precedente dell'automazione, verrà visualizzato ogni “ Attendere” l'azione che contiene attualmente dei contatti. Sarà possibile scegliere se il contatto deve uscire dall'automazione o essere trasferito a un “wait&rdquo esistente; Azione. Sarete in grado di selezionare un “wait” nell'anteprima della revisione. Una volta selezionato il “wait” azione e fare clic su “ Utilizzare questo,” tali contatti saranno trasferiti.

Altre domande? Invia una richiesta