Come faccio a creare un'automazione di carrello abbandonato?

Marketing_Plus_Professional_Enterprise

Quando un cliente abbandona il carrello nel tuo negozio di e-commerce, puoi incoraggiarlo a completare l'acquisto con un'automazione del carrello abbandonato. Una volta aggiunto a questa automazione, riceveranno una campagna automatizzata personalizzata che contiene informazioni sui prodotti che hanno lasciato con un pulsante che li riporta al carrello.

Ulteriori informazioni sulla funzione Carrello abbandonato.

Prendi nota

  • Questa funzione funziona con le seguenti integrazioni di e-commerce:
  • Per utilizzare questa funzione, l'automazione deve contenere un trigger "Abbandona carrello" e una campagna automatizzata che utilizza il blocco del contenuto "Abbandona carrello". Non è possibile utilizzare questo blocco del contenuto con campagne dirette
  • Puoi utilizzare un (1) solo blocco del contenuto "Abbandona carrello" per campagna automatizzata

Creare un'automazione con il trigger "Carrello degli abbandonare"

Il trigger "Abbandona il carrello" è costituito da quattro (4) opzioni di carrello abbandonato. I contatti devono corrispondere a tutte le opzioni di attivazione da aggiungere all'automazione. Per iniziare:

  1. Fai clic su "Automazioni" nel menu sinistro del tuo account. 
  2. Fai clic sul pulsante "Crea un'automazione".
  3. Apparirà una finestra modale. Fare clic su "Inizia da zero", quindi fare clic su "Continua".
  4. Si aprirà la modalità "Seleziona un trigger". Da qui, fai clic su "E-commerce", quindi fai clic sull'opzione "Abbandona carrello". 
  5. Successivamente, dovrai configurare il trigger:
    • Menù a discesa "Integrazione". Seleziona il negozio di e-commerce che desideri utilizzare con questo trigger. Puoi anche scegliere "Qualsiasi" con questa opzione
    • Menù a discesa "Seleziona prodotto". Scegli tra "Qualsiasi prodotto", "Il nome del prodotto contiene" o "Corrispondenze del nome del prodotto". Se si utilizza "Nome prodotto contiene" o "Corrispondenze nome prodotto", è necessario digitare il nome del prodotto nel campo fornito:
    • Menù a discesa "Seleziona categoria". Scegli "Qualsiasi categoria", "Il nome della categoria contiene" o "Corrispondenze per il nome della categoria". Se si utilizza "Nome categoria contiene" o "Corrispondenze nome categoria", è necessario digitare il nome del prodotto nel campo fornito:
    • Menù a discesa "Valore carrello". Scegli tra "Qualsiasi valore", "Valore uguale", "Il valore è maggiore di" o "Il valore è minore di". Se si utilizza "Valore uguale a", "Il valore è maggiore di" o "Il valore è minore di", è necessario digitare un valore numerico nel campo fornito: Non è necessario aggiungere un simbolo di valuta in questo campo.
    • Scegliere se il trigger deve essere eseguito una o più volte
  6. Se si desidera limitare ulteriormente i contatti che entrano in questa automazione, è possibile creare un segmento in "Avanzate". Per fare ciò, fai clic sulla casella di controllo "Segmenta i contatti che entrano in questa automazione", quindi utilizza il segmento builder per aggiungere le tue condizioni.
  7. Al termine, fai clic sul pulsante "Aggiungi avvio". 

Aggiungi l'azione "Invia un'email" alla tua automazione

Una volta configurato il trigger "Abbandona carrello", ti presenteremo una modalità "Aggiungi una nuova azione". Da qui, puoi scegliere quale azione il tuo contatto deve incontrare per primo quando entra nella tua automazione.

Per continuare con il nostro esempio, aggiungeremo l'azione "Invia un'email" al flusso di lavoro in modo da poter inviare una campagna automatizzata contenente il blocco del contenuto "Carrello abbandonato". Per configurare questa azione:

  1. Fai clic sull'opzione "Invia un'email" dalla modalità "Aggiungi una nuova azione".
  2. Nella schermata successiva:
    • Fornire un nome per la campagna
    • Scegli tra "Inizia con un nuovo modello" o "Inizia con una campagna passata"
      • "Inizia da un nuovo modello" consente di creare una nuova email utilizzando un modello predefinito. Puoi anche creare un'email da zero con questa opzione
      • "Inizia con una campagna passata" ti consente di creare una nuova email basata su una campagna (diretta o automatizzata) che hai già creato
  3. Una volta effettuata la selezione, ti reindirizzeremo alla pagina dei modelli di campagna. Fai clic sul tipo di modello che desideri utilizzare, quindi fai clic su "Continua".
  4. Passa il mouse sopra il modello e fai clic sull'opzione "Usa questo modello" che appare. 
  5. Apparirà una finestra modale contenente i tuoi "Dettagli mittente":
    • Verificare che le informazioni contenute in questi campi siano corrette
    • Fornisci una riga dell'oggetto per la tua email. È possibile modificare questa impostazione in un secondo momento, se necessario
    • Fai clic su "Continua".

Personalizza l'email del carrello abbandonato

Le informazioni contenute in questa sezione si riferiscono alla versione classica di Designer per email Per utilizzare il blocco Carrello abbandonato con il nuovo Designer per email, visita "Nuovo designer per email: utilizza il blocco del contenuto del carrello abbandonato".

Dopo aver configurato i dettagli del mittente per la campagna automatica, si aprirà la finestra del designer per email. Ora puoi personalizzare la tua email regolando il layout e aggiungendo immagini e messaggi. 

Una volta che un contatto riceve la tua email, i valori dei prodotti del carrello abbandonato (immagine del prodotto, nome, prezzo, descrizione) verranno automaticamente inseriti nell'email.

Le informazioni contenute nel blocco del contenuto Carrello abbandonato appariranno solo per i contatti che hanno abbandonato i dati del carrello quando incontrano questa azione "Invia email nella tua automazione.

Per aggiungere informazioni personalizzate sul carrello abbandonato alla tua campagna automatizzata:

  1. Trascinare il blocco del contenuto "Carrello abbandonato" nel layout. 
  2. Apparirà una finestra modale "Generatore di carrelli abbandonati". Utilizza le schede "Personalizza", "Anteprima" e "Impostazioni" per configurare il blocco del contenuto. Leggi di più su queste schede di seguito. 
  3. Fai clic su "OK" nella modalità modale per tornare alla finestra del designer per email.
  4. Fai clic su "Avanti" in alto a destra dello schermo e visualizza la pagina Riepilogo campagna.

  5. Quindi fare clic su "Salva e esci".

  6. Scegli di inviare immediatamente l'email quando un contatto incontra questo passaggio o di inviarla con la funzione "Invio predittivo" (piani Professional ed Enterprise). 
  7. Aggiungi altre azioni alla tua automazione in base alle esigenze. Quando sei pronto per attivare l'automazione, fai clic su "Attivo".

Informazioni sulla scheda "Personalizza" nella modalità "Generatore di carrelli abbandonati"

La prima scheda in "Builder carrello abbandonato" è la scheda Personalizza. In questa scheda puoi scegliere di:

  • Mostrare o nascondere un'immagine dell'elemento abbandonato
  • Mostra o nascondi il nome, il prezzo, la descrizione o la quantità dell'articolo. È inoltre possibile utilizzare i menu a discesa per modificare l'ordine di visualizzazione di questi elementi
  • Mostra o nascondi il pulsante "Torna al pagamento"

Informazioni sulla scheda "Anteprima" nella modalità "Generatore di carrelli abbandonati"

La scheda Anteprima visualizza il layout configurato nella scheda "Personalizza". Questa anteprima ti dà un'idea generale di come appariranno gli elementi abbandonati nella tua email.

Informazioni sulla scheda "Impostazioni" nella modalità "Generatore di carrelli abbandonati"

La scheda delle impostazioni in Abandoned Cart Builder consente di personalizzare quanto segue nell'email del carrello abbandonato:

  • Ordinare i prodotti
  • Mostra tutti i prodotti nel carrello abbandonato del contatto
  • Mostra un certo numero di prodotti nel carrello abbandonato del contatto. Questo numero non può superare 99

Regola la quantità di tempo che il trigger deve attendere prima di inserire i contatti nell'automazione

È possibile regolare la quantità di tempo che il trigger "Abbandona carrello" attenderà prima di tirare i contatti nella vostra automazione. 

Shopify istruzioni

  1. Dal tuo account ActiveCampaign, fai clic su "Impostazioni" (icona a forma di ingranaggio).
  2. Fare clic su "Integrazioni".
  3. Fai clic su "Connesso" accanto all'integrazione che stai utilizzando.
  4. Fai clic su "Gestisci".
  5. La quantità di tempo di attesa predefinita del trigger è di 1 ora (scelta consigliata). Per modificare questa impostazione, fai clic sul menu a discesa e seleziona un'opzione diversa.
  6. Fai clic su "Salva".

Istruzioni Magento

Le impostazioni del carrello abbandonato sono gestite all'interno di Magento.

Per accedere alle tue impostazioni in Magento:

  1. Accedi al tuo account Magento.
  2. Vai a Menu > Store > Configuration > ActiveCampaign.
  3. Scegli le impostazioni del carrello abbandonato. 
  4. Salva impostazioni.
  5. Fai clic su "Sincronizza dati carrello abbandonato" per eseguire una sincronizzazione storica dei carrelli abbandonati. Questo non attiverà le automazioni.

Istruzioni di WooCommerce

  1. Accedi al tuo account WordPress.
  2. Vai al plugin ActiveCampaign for WooCommerce. 
  3. Fare clic sulla scheda "Impostazioni archivio" e selezionare il tempo di attesa di ActiveCampaign prima di attivare le automazioni che utilizzano il trigger "Abbandona carrello" facendo clic su una delle opzioni. 
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 10 su 13