Aggiunta di valore alle e-mail in ActiveCampaign



Aggiungere valore alle tue e-mail significa creare contenuti personalizzati per un gruppo mirato di contatti e inviarli loro al momento giusto. La creazione e l'invio di e-mail preziose non solo ti aiuteranno a distinguerti in una casella di posta affollata, ma possono anche aumentare i tassi di coinvolgimento e avere un impatto positivo sia sulla salute del mittente che sulla reputazione del dominio.


In questo articolo imparerai le procedure consigliate per la creazione e l'invio di messaggi di posta elettronica che forniscono valore ai contatti. 





Invia e-mail al momento giusto



Let's iniziare con la tempistica. La tempistica è quando si inviano e-mail ai contatti. Quando si inviano messaggi di posta elettronica dipende notevolmente dal tipo di messaggio di posta elettronica inviato dall'utente perché avrà un grande impatto sul valore fornito. Ad esempio, una serie di e-mail di onboarding avrà un impatto e un valore se vengono inviate subito dopo che un cliente si iscrive ai tuoi servizi. Se viene inviato un mese dopo, allora potrebbero essersi dimenticati di te o sono andati avanti. Oppure let's supponiamo di avere una serie di e-mail carrello abbandonate nella vostra automazione—you'd vuole inviare quelli a ogni cliente che abbandona il proprio carrello al proprio orario aperto abituale per rendere il messaggio significativo e farli seguire attraverso il loro acquisto.


ActiveCampaign semplifica l'invio dei messaggi al momento giusto ai tuoi contatti con l'automazione. I contatti possono entrare in una serie automatica una volta soddisfatte condizioni specifiche per farlo. Una volta che un contatto si trova in un flusso di lavoro automatizzato, è possibile inviare messaggi di posta elettronica dopo un periodo di tempo specifico (attesa a tempo), fino a quando non vengono soddisfatte ulteriori condizioni (attesa condizionale) o raggiungere i clienti nel momento perfetto con invio predittivo (Piani professionali ed aziendali). Queste opzioni ti consentono di interagire con i contatti al momento giusto in modo da poter fornire il massimo valore alla tua messaggistica.


Scopri come inviare messaggi perfettamente temporesi.


Leggere il post di blog ActiveCampaign sull'invio predittivo.







Quali tipi di contenuto verranno inviati ai contatti?





Fai un passo indietro e pensa davvero ai tipi di contenuti che inserti via email ai tuoi iscritti.


Ad esempio, hai intenzione di integrare nuovi clienti? Se è così, probabilmente vorrai una serie di email di benvenuto con suggerimenti per iniziare. Verrà notificata ai contatti un nuovo prodotto, funzionalità o white paper? Se è così, si consiglia di avere un tipo di messaggio di posta elettronica dedicato che dice loro circa la nuova versione e dire loro come può aiutarli a risolvere un problema o fare il loro lavoro meglio. Invierai e-mail ai contatti se abbandonano il carrello nel tuo negozio di e-commerce? In tal caso, ti verrà offerta una serie di email carrello abbandonato e ricordare ai contatti di completare l'acquisto.


Sapere quali tipi di messaggi verranno inviati ti aiuterà con la tua strategia di email marketing e determinerà quali informazioni dovresti raccogliere e archiviare sui tuoi contatti. Queste informazioni possono essere utilizzate per creare segmenti, contenuti personalizzati e aiutarti a determinare quando inviare queste e-mail.





Raccogliere dati sui contatti





Con ActiveCampaign, è possibile raccogliere e memorizzare diversi tipi di dati sui contatti. La raccolta di informazioni sui contatti ti aiuta a capirli meglio, di cosa hanno bisogno, di come puoi soddisfare le loro esigenze e di come possono essere segmentati.


Un modo per raccogliere informazioni dai contatti è chiederle facendo in modo che inviino un modulo. Con questo modulo,si offre uno sconto o una risorsa gratuita per la sottoscrizione. Le informazioni di contatto possono essere raccolte nel modulo utilizzando campi personalizzati e memorizzate nei record dei contatti. Puoi anche impostare il monitoraggio del sito etenere traccia delle pagine web visitate dai contatti sul tuo sito. 


È inoltre possibile raccogliere e archiviare i dati di contatto da: 






Segmentare i contatti





Un segmento è un sottogruppo di contatti a cui è possibile inviare campagne di posta elettronica altamente mirate. La creazione di segmenti ti consente di inviare il messaggio giusto ai contatti giusti in base alle informazioni disponibili nel tuo account. Puoi creare segmenti basati su tag, informazioni sui campi standard e personalizzati, visite al sito web, azioni intraprese da un contatto, punteggio di contatto o di offerta e altro ancora.


L'invio di campagne e-mail mirate a un segmento è una rapida vittoria per la creazione e l'invio di e-mail a valore aggiunto. Quando i contatti ricevono messaggi pertinenti, è più probabile che prestare attenzione alle tue campagne. Questo creerà un ciclo di feedback positivo in cui le tue campagne vengono aperte di più e riceveranno più clic.


Scopri come creare un segmento.


Leggere questa guida sulla segmentazione automatica dei contatti.





Ottieni personale



L'utilizzo della personalizzazione e del contenuto condizionale è un altro ottimo modo per aggiungere valore alle tue e-mail. Con ActiveCampaign, se lo facciamo facilmente per creare contenuti su misura per i singoli contatti. Quando un contatto vede che hai preso il tempo di affrontare attentamente loro e le loro esigenze con un'e-mail specifica per loro, sono più propensi a impegnarsi con voi.





Personalizzazione


Vengono generati automaticamente tag di personalizzazione per ogni campo di contatto personalizzato creato. Inoltre, il tuo account viene fornito con un elenco di tag di personalizzazione standard. Ognuno di questi tag può essere inserito nelle tue comunicazioni.


Quando un tag di personalizzazione viene utilizzato nella riga dell'oggetto o nel corpo di una campagna o di un messaggio di posta elettronica di automazione, il valore di tale tag verrà inserito automaticamente una volta inviata la comunicazione a un contatto. Quando il contatto apre la comunicazione, vedrà il valore per quel tag e non il tag stesso.


Ulteriori informazioni sui tag di personalizzazione.


Scopri come inserire tag di personalizzazione nei messaggi di posta elettronica.


Scopri come personalizzare una riga dell'oggetto.







Contenuto condizionale (piani Più, Professional ed Enterprise)


Contenuto condizionale consente di inviare contenuti diversi a diversi contatti utilizzando una singola campagna. Ad esempio, è possibile:



  • Visualizzare un'immagine del prodotto diversa a seconda di ciò a cui è interessato un contatto.

  • Inserisci un'offerta diversa a seconda della fase del ciclo di vita del cliente in cui si trova il tuo contatto.

  • Invia un articolo informativo diverso in base al problema che un contatto sta cercando di risolvere con il tuo prodotto.


Questo tipo di personalizzazione è un modo per aumentare la pertinenza dei messaggi per ogni singolo contatto. Questo tipo di personalizzazione migliorerà il tuo rapporto con i tuoi contatti, aumenterà i tassi di apertura, migliorerà il tasso di conversione e migliorerà la deliverability.


Scopri come usare il contenuto condizionale nelle tue email.





Concentrati sulle esigenze dei tuoi contatti



Concentrarsi sulle esigenze dei tuoi contatti e stare lontano dalla lingua che è "salesy" è un modo sicuro per aggiungere valore alle tue e-mail. Personalizzare i contenuti per soddisfare le esigenze dei tuoi contatti ti aiuterà a coltivare un rapporto significativo con loro e a costruire la fiducia con il tuo marchio. Quando crei contenuti, ti assicurerai di inviare contenuti che il contatto si aspetta di ricevere e considera le seguenti domande:



  • Che cosa è importante per i miei contatti?

  • In che modo questa e-mail può aiutare a soddisfare le loro esigenze?

  • In che modo i miei contenuti trarranno vantaggio dai miei contatti/risolveranno un problema?







Condividere storie e risorse



Condividere storie di successo da parte dei clienti può fare molta strada nel continuare a fornire valore con le tue e-mail di marketing; è la prova che il tuo prodotto o servizio va a vantaggio degli altri e non chiede nulla in cambio. Le storie di successo dimostrano perché e come un cliente ha utilizzato il tuo prodotto o servizio per risolvere un problema e possono ispirare altri utenti con problemi o domande simili da acquistare. 


Offrire risorse gratuitamente dimostra anche valore e può differenziare il tuo marchio. Le risorse che puoi offrire via e-mail includono guide, PDF o e-book pertinenti per il tuo pubblico. 


Informazioni su come condividi file con i contatti. 







Altre domande? Invia una richiesta