Aggiungere una automazione di doppio opt-in all'account ActiveCampaign

È possibile creare un processo di doppio opt-in per gli elenchi di email marketing utilizzando l'automazione. Questa soluzione è ideale per i clienti che utilizzano moduli o integrazioni di terze parti per far crescere i loro elenchi. 

Che cos'è il doppio opt-in?

Un doppio opt-in è un processo in due fasi che i potenziali abbonati devono completare per essere aggiunti alla tua lista e ricevere le tue e-mail di marketing. In questo processo, gli abbonati inviano un modulo e vengono inviati un'e-mail di conferma. Una volta ricevuta l'e-mail di conferma, devono fare clic sul link di conferma per essere aggiunti alla tua lista come contatto attivo e ricevere le tue e-mail.

Chi dovrebbe utilizzare un'automazione di doppio opt-in?

È possibile utilizzare l'automazione di doppio opt-in se:

  • Stai usando un modulo di integrazione o di terze parti per aggiungere abbonati all'elenco al tuo account ActiveCampaign
  • Si raccolgono contatti tramite il blocco Iscriviti disponibile con le landing page di ActiveCampaign

Se si utilizzano moduli ActiveCampaign per aggiungere contatti a un elenco, per impostazione predefinita è abilitato il doppio opt-in. Non è necessario utilizzare l'automazione di doppio opt-in.

Come funziona l'automazione di doppio opt-in

L'automazione di doppio opt-in descritta in questo articolo è solo un esempio per iniziare. Tieni presente che puoi modificare qualsiasi trigger o azione più adatto alle tue esigenze aziendali. 

Con questa automazione, i contatti vengono estratti nel flusso di lavoro se:

  • Un tag specifico definito viene aggiunto al record del profilo AND
  • Non sono già iscritti alla tua lista

Tieni presente che puoi usare un trigger diverso se ha più senso per la tua azienda.

Quindi, l'automazione invierà ai contatti un'e-mail di conferma opt-in. Questa e-mail deve essere creata da te e deve contenere un link che indirizza i contatti a una conferma o un messaggio di ringraziamento sul tuo sito web o landing page. Si noti che non è possibile utilizzare il collegamento di conferma standard disponibile con il generatore di moduli.

Quindi il contatto passa a un passaggio di attesa. Il contatto attenderà in questo passaggio fino a quando non farà clic sul link di conferma nell'e-mail o aspetterà in questo passaggio per una settimana, che viene prima di tutto.

Se un contatto fa clic sul link di conferma entro una settimana, verrà iscritto alla tua lista e verrà inviata un'e-mail di benvenuto. Ancora una volta, il contenuto di questa e-mail deve essere creato da te. Se preferisci non inviare un'e-mail di benvenuto, puoi sempre rimuoverla dall'automazione.

Se il contatto non fa clic sul collegamento di conferma entro una settimana, viene aggiunto un tag al record del profilo e non viene aggiunto all'elenco. Il tag che l'automazione applica in questo caso è "Didn't Opt-In" ma puoi cambiarlo per essere quello che vuoi.

Ecco un'anteprima di come appare l'automazione di doppio opt-in:

del modulo - Doppio opt-in

Importa l'automazione di doppio opt-in nel tuo account

In questa sezione verrà illustrato come importare l'automazione di doppio opt-in utilizzando un collegamento di importazione.

Prendere nota:

  • Questa automazione presuppone che si utilizzi già un modulo o un'integrazione di terze parti per far crescere gli elenco di abbonati
  • Questa automazione è un esempio per iniziare. Una volta importato nel tuo account, puoi regolare il trigger e le azioni in base alle esigenze aziendali
  • Dovrai selezionare un modello e creare il contenuto per il doppio opt-in e le e-mail di benvenuto
  • L'e-mail di conferma a doppio opt-in deve contenere un link che indirizza i contatti a un messaggio di conferma sul tuo sito web o landing page

Per importare l'automazione di doppio opt-in:

1. Fare   clic su questocollegamento importazione automazione

2. Accedere all'account ActiveCampaign e fare clic su "Automazioni" nel menu a sinistra per passare alla pagina Panoramica automazioni.

3. Fare clic sul pulsante "Crea un'automazione". Apparirà il modale "Crea un'automazione".

4. Fare clic sul pulsante "Importa un'automazione".

sarahnicholaev

5. Incollare l'URL di automazione nel campo fornito, quindi fare clic sul pulsante "Importa".

sarahnicholaev

6. Il generatore di automazione aprirà e mostrerà un'anteprima disattivata dell'automazione. Fare clic sul pulsante "Guida introduttiva" nella barra destra, quindi seguire le istruzioni per completare l'installazione.

Altre domande? Invia una richiesta