Come connettere Microsoft Dynamics 365 ad ActiveCampaign

Disponibile nei seguenti piani:

  • professionale
  • azienda

L'integrazione di ActiveCampaign Microsoft Dynamics 365 fornisce una sincronizzazione a doppio senso tra l'account ActiveCampaign e l'account Microsoft Dynamics.

Prendi nota

  • Questa integrazione è configurata nell'account Microsoft Dynamics
  • Per configurare l'integrazione, è necessario l'URL e la chiave dell'API ActiveCampaign
  • Per configurare e gestire l'applicazione, gli utenti dovranno essere un amministratore di sistema o applicare loro il ruolo Di sicurezza amministratore ActiveCampaign in Microsoft Dynamics 365. L'amministratore di sistema lo farà tramite Impostazioni avanzate > Impostazioni di sicurezza
  • Per accedere a questa applicazione, agli utenti dovrà essere applicato il ruolo Protezione utente ActiveCampaign in Microsoft Dynamics 365. L'amministratore di sistema o l'amministratore della protezione ActiveCampaign lo faranno tramite la sezione Gestione utenti o in Impostazioni avanzate > sicurezza
  • Per accedere ai lead e ai contatti di ActiveCampaign, gli utenti dovranno accedere alle entità Lead e Contact in Microsoft Dynamics 365. L'amministratore di sistema può raggiungere questo obiettivo tramite un ruolo di sicurezza Sales User di base o un ruolo di sicurezza personalizzato. Senza accesso, gli utenti non saranno in grado di visualizzare lead o contatti ActiveCampaign in Microsoft Dynamics 365

Cosa fa l'integrazione di Microsoft Dynamics 365?

L'integrazione di Microsoft Dynamics 365 consente di:

  • Sincronizzare lead e contatti tra Microsoft Dynamics 365 e ActiveCampaign
  • Visualizzare le attività di marketing in Microsoft Dynamics per ogni lead e contatto sincronizzato
  • Aggiungere lead e contatti alle automazioni direttamente dal record lead o contact in Microsoft Dynamics
  • Inviare campagne di posta elettronica a lead e contatti direttamente dal record del profilo principale o di contatto in Microsoft Dynamics
  • Attivare le automazioni in ActiveCampaign in base agli aggiornamenti
  • Mappare e sincronizzare campi personalizzati nei record lead e contact in entrambe le piattaforme

Fase di installazione 1: Installare l'app ActiveCampaign

Per installare l'app ActiveCampaign in Microsoft Dynamics:

1. Accedere all'account Microsoft Dynamics.

2. Passare a AppSource nel proprio account Microsoft Dynamics. Cercare ActiveCampaign.

3. Fare clic sul pulsante "Prendilo ora".

4. Verrà visualizzata una finestra modale. Completare le informazioni nel modale e fare clic sul pulsante "Continua".

5. Completa il resto dei passaggi per configurare l'app ActiveCampaign nel tuo account Microsoft Dynamics.

Fase di installazione 2: Connettere ActiveCampaign a Microsoft Dynamics

1. Dall'account Microsoft Dynamics passare all'ambiente Dynamics appena installato.

2. Da questo ambiente avviare la sezione App e fare clic sull'opzione ActiveCampaign.

3.  Verrà caricato il dashboard ActiveCampaign. Nessun dato sarà ancora disponibile qui. Fare clic su "Impostazioni" in Setup.

4. Immettere l'URL e la chiave dell'API ActiveCampaign nei campi forniti.

5. Fare clic sul pulsante "Connetti".

6. Verrà visualizzata una finestra di conferma. Fare clic sul pulsante "OK".

L'account ActiveCampaign è ora connesso a Microsoft Dynamics 365.

Fase di installazione 3: Gestione degli utenti

Ora che l'account ActiveCampaign è connesso a Microsoft Dynamics, è possibile assegnare autorizzazioni. Queste autorizzazioni determinano quali utenti di Microsoft Dynamics possono utilizzare le azioni di vendita ActiveCampaign disponibili con questa integrazione.

Le autorizzazioni vengono assegnate nel "Gestione utenti" pagina. Per arrivarci, fare clic sull'opzione "Gestione utenti" disponibile nel menu di navigazione superiore.

ac_assets/index.html - Dynamics 365

Per assegnare autorizzazioni:

1. Fare clic sull'icona "Aggiungi utente".

ac_assets/index.html - Dynamics 365

2. Digitare il nome dell'utente nel campo di ricerca visualizzato. Man mano che si digita, Microsoft Dynamics suggerirà i nomi. Fare clic sull'utente a cui si desidera assegnare le autorizzazioni.

ac_assets/index.html - Dynamics 365

3. Fare clic sul pulsante "Aggiungi".

Fase di installazione 4: Configurazione dei dati

Successivamente, è necessario selezionare i campi contatto e lead da sincronizzare. Questa opzione viene eseguita nel "Configurazione dati". pagina. Per arrivarci, fare clic su "Configurazione dati"disponibile nel menu di navigazione superiore.

ac_assets/index.html - Dynamics 365

Alcune cose da notare in questa pagina:

  • Tutti i campi contatto standard di ActiveCampaign sono già mappati ai campi contatto e lead standard in Microsoft Dynamics
  • È possibile mappare i campi contatto personalizzati da ActiveCampaign solo ai campi lead o contatti personalizzati in Microsoft Dynamics
  • È necessario mappare i campi contrassegnati come " Obbligatorio" in Microsoft Dynamics. In caso di no, nella pagina verrà visualizzato un errore
  • I tipi di campo compatibili verranno generati automaticamente quando si mappano i campi

Se non si desidera sincronizzare alcun campo per lead o contatti, fare clic sull'interruttore per impostarlo sulla posizione "Disattivato".

Fare clic sui collegamenti seguenti per espandere le istruzioni di mapping dei campi per lead e contatti.  

Configurare il mapping dei lead

1. Fare clic su " Lead" a discesa e fare clic su una delle seguenti opzioni di sincronizzazione:

  • Tutti i lead creati o aggiornati
    Questa opzione di sincronizzazione è il modo più semplice per sincronizzare tutti i lead creati o aggiornati da questo punto in avanti. Quando un nuovo lead viene creato o aggiornato, verrà creato o aggiornato in ActiveCampaign al successivo applicazione della sincronizzazione.
  • Tutti i lead che corrispondono a criteri specifici
    È possibile utilizzare questa opzione se si desidera sincronizzare lead che corrispondono ai criteri impostati, ad esempio lead provenienti da un'origine specifica. Se il lead corrisponde ai criteri impostati, verrà creato o aggiornato in   ActiveCampaign al successivo vengono eseguito la sincronizzazione.

2. Se si utilizza "Tutti i lead creati e aggiornati":

  • Fare clic sul pulsante "Modifica"
  • Fare   clic sul pulsante Campi ActiveCampaign   che si desidera sincronizzare con Microsoft Dynamics. Puoi scegliere tutti i campi che vuoi
  • Fai clic sul pulsante "Aggiungi".
  • Fare clic su ogni elenco a discesa nella colonna "Dynamics" e fare clic sul campo Dynamics  a cui si desidera eseguire il mapping
  • Fare clic su "Salva modifiche"

3. Se si utilizza " Tutti i lead che corrispondono a determinati criteri":

  • Selezionare il campo che si desidera utilizzare per segmentare i contatti
  • Scegliere l'operatore
  • Immettere un valore per il campo
  • Fai clic sul pulsante "Aggiungi".
  • Verrà visualizzata una seconda opzione di segmentazione. Potresti voler utilizzare questo se desideri restringere di più i tuoi criteri. Se non si desidera restringere i criteri, fare clic sull'icona del cestino
  • Per selezionare e mappare campi personalizzati, seguire ogni elemento elencato nel passaggio 2 precedente
  • Fare clic su "Salva modifiche"
Configurare il mapping dei contatti

1. Fare clic sull'elenco a discesa "Contatti" e fare clic su una delle opzioni di sincronizzazione seguenti:

  • Tutti i contatti creati o aggiornati
    Questa opzione di sincronizzazione è il modo più semplice per sincronizzare tutti i contatti creati o aggiornati da questo punto in avanti. Quando un nuovo contatto viene creato o aggiornato, verrà creato o aggiornato in ActiveCampaign al successivo applicazione della sincronizzazione.
  • Tutti i contatti che corrispondono a criteri specifici
    È possibile utilizzare questa opzione se si desidera sincronizzare i contatti che
    corrispondono ai criteri impostati, ad esempio i contatti provenienti da un'origine specifica. Se il contatto corrisponde ai criteri impostati, verrà creato o aggiornato in   ActiveCampaign al successivo vengono eseguito la sincronizzazione.

2. Se si utilizza "Tutti i contatti creati e aggiornati":

  • Fare clic sul pulsante "Modifica"
  • Fare clic sul pulsante Campi ActiveCampaign   che si desidera sincronizzare con Microsoft Dynamics 365. Puoi scegliere tutti i campi che vuoi
  • Fai clic sul pulsante "Aggiungi".
  • Fare clic su ogni elenco a discesa nella colonna "Dynamics" e fare clic sul campo Dynamics  a cui si desidera eseguire il mapping
  • Fare clic su "Salva modifiche"

3. Se si utilizza "Tutti i contatti che corrispondono a determinati criteri":

  • Selezionare il campo che si desidera utilizzare per segmentare i contatti
  • Scegliere l'operatore
  • Immettere un valore per il campo "Valore"
  • Fai clic sul pulsante "Aggiungi".
  • Verrà visualizzata una seconda opzione di segmentazione. Potresti voler utilizzare questo se desideri restringere i tuoi criteri. Se non si desidera restringere i criteri, fare clic sull'icona del cestino
  • Per selezionare e mappare campi personalizzati, seguire ogni elemento elencato nel passaggio 2 precedente
  • Fare clic su "Salva modifiche"

Fase di installazione 5: Impostazioni di sincronizzazione

Dopo aver completato il passaggio di configurazione dei dati, è possibile stabilire le impostazioni di sincronizzazione. Questo viene fatto sul "Impostazioni sincronizzazione" pagina. Per arrivarci, fare clic su "Impostazioni di sincronizzazione" che si trova nel menu di spostamento superiore.

ac_assets/index.html - Dynamics 365

È possibile configurare tre diverse impostazioni di sincronizzazione: Pianificazione globale, iniziale e lavorativa.

ac_assets/indice.html - Dynamics 365

Sincronizzazione globale

Questa opzione è attivata per impostazione predefinita. Quando è in corso, "Sincronizzazione iniziale" una sola volta correrà.

Per sospendere la sincronizzazione dei dati con ActiveCampaign, fare clic sull'interruttore per impostarlo sulla posizione "Disattivata".

I dati non possono essere sincronizzati da Microsoft Dynamics 365 ad ActiveCampaign se questa impostazione è disattivata.

Sincronizzazione iniziale

Questa sincronizzazione una sola volta viene eseguita quando " Sincronizza &globale; l'interruttore è impostato su "On." Tutti i contatti o i lead che soddisfano i criteri specificati in "Configurazione dati" verrà sincronizzato da Microsoft Dynamics ad ActiveCampaign.

Pianificazione processi

È qui che si configurano le sincronizzazioni ricorrenti tra Microsoft Dynamics e ActiveCampaign.

A tale fine, fare clic sull'elenco a discesa "Frequenza processi", quindi fare clic sull'opzione di pianificazione più adatta alle persone. È possibile scegliere tra le seguenti opzioni di frequenza:

  • 1 ora
  • 2 ore
  • 4 ore
  • 6 ore
  • 8 ore
  • 12 ore
  • Una volta al giorno

La configurazione dell'integrazione è ora completata. 

Non è possibile forzare sincronizzazioni immediate con questa integrazione. Lead e contatti verranno sincronizzati tra le piattaforme quando viene eseguita la sincronizzazione pianificata successiva.

Integrazione passaggi successivi

Altre domande? Invia una richiesta