Funzionamento della sincronizzazione con l'integrazione di ActiveCampaign In Microsoft Dynamics 365

Marketing_Professional_Enterprise

Le sincronizzazioni dei dati vengono configurate e controllate nell'account Microsoft Dynamics in " Impostazioni sincronizzazione" Scheda.

In questo articolo scoprirai quali dati vengono sincronizzati tramite l'integrazione e come funzionano le impostazioni di sincronizzazione.

Dati sincronizzati da ActiveCampaign a Microsoft Dynamics 365

Gli elementi seguenti vengono sincronizzati con Microsoft Dynamics:

Nuovi lead

Nuovi lead vengono aggiunti a Microsoft Dynamics da ActiveCampaign a " Creare un lead in Microsoft Dynamics" azione dell'automazione.

Ecco una ripartizione di ciò che accade quando un contatto raggiunge quel passaggio:

  • I contatti riceveranno i seguenti tag nella pagina del loro profilo in ActiveCampaign: [D365: Lead] [D365: Estratto da ActiveCampaign]
  • Li accoderemo per sincronizzarli con il tuo account Microsoft Dynamics come lead
  • Quando viene eseguita la sincronizzazione pianificata successiva, verranno aggiunti a Microsoft Dynamics come nuovo lead

Nuovi contatti

I nuovi contatti vengono aggiunti   a Microsoft Dynamics da ActiveCampaign tramite l'azione dell'automazione "Crea contatto in Microsoft Dynamics".

Ecco una ripartizione di ciò che accade quando un contatto raggiunge quel passaggio:

  • I contatti riceveranno i seguenti tag nella pagina del profilo in ActiveCampaign: [D365: Contatto] [D365: Estratto da ActiveCampaign]
  • Li accoderemo per sincronizzarli con il tuo account Microsoft Dynamics come contatto
  • Quando viene eseguita la sincronizzazione pianificata successiva, verranno aggiunti a Microsoft Dynamics come nuovo contatto

Informazioni aggiornate sui lead

Le informazioni aggiornate sui lead vengono inviate da ActiveCampaign a Microsoft Dynamics durante una sincronizzazione pianificata. L'integrazione aggiornerà i campi mappati durante questa sincronizzazione.

Per inviare informazioni aggiornate da ActiveCampaign a Microsoft Dynamics, i lead sincronizzati in ActiveCampaign necessitano di uno dei due set di tag seguenti:

  • [D365: Lead] [D365: Spinto dalla dinamica]
  • [D365: Lead] [D365: estratto da ActiveCampaign]

Informazioni di contatto aggiornate

Le informazioni di contatto aggiornate vengono inviate da ActiveCampaign a Microsoft Dynamics durante una sincronizzazione pianificata.

Per inviare informazioni aggiornate da ActiveCampaign a Microsoft Dynamics, i contatti sincronizzati in ActiveCampaign devono disporre di uno dei due set di tag seguenti:

  • [D365: Contatto] [D365: Spinto dalla dinamica]
  • [D365: Contatto] [D365: estratto da ActiveCampaign]

Dati sincronizzati da Microsoft Dynamics 365 ad ActiveCampaign

Gli elementi seguenti vengono sincronizzati con ActiveCampaign:

Nuovi lead

Nuovi lead vengono aggiunti ad ActiveCampaign da Microsoft Dynamics durante le sincronizzazioni pianificate. I lead inclusi in questa sincronizzazione sono determinati dall'utente nella "Configurazione dati" fase della configurazione di integrazione.

Quando i lead vengono sincronizzati, riceveranno i seguenti tag nella pagina del profilo in ActiveCampaign:

[D365: Spinto dalla dinamica] [D365: Lead]

Nuovi contatti

Nuovi contatti vengono aggiunti ad ActiveCampaign da Microsoft Dynamics durante le sincronizzazioni pianificate. I contatti inclusi in questa sincronizzazione vengono determinati in "Configurazione dati". fase della configurazione di integrazione.

Quando i contatti si sincronizzano, riceveranno i tag seguenti nella pagina del profilo in ActiveCampaign:

[D365: Lead] [D365: Spinto dalla dinamica]

Informazioni aggiornate sui lead

Le informazioni sui lead aggiornate vengono inviate da Microsoft Dynamics ad ActiveCampaign durante una sincronizzazione pianificata.

Per inviare informazioni aggiornate da Microsoft Dynamics ai lead di ActiveCampaign in ActiveCampaign è necessario uno dei due set di tag seguenti:

  • [D365: Lead] [D365: Spinto dalla dinamica]
  • [D365: Lead] [D365: estratto da ActiveCampaign]

Informazioni di contatto aggiornate

Le informazioni sui lead aggiornate vengono inviate da Microsoft Dynamics ad ActiveCampaign durante una sincronizzazione pianificata.

Per inviare informazioni aggiornate da Microsoft Dynamics ai contatti di ActiveCampaign in ActiveCampaign è necessario uno dei due set di tag seguenti:

  • [D365: Contatto] [D365: Spinto dalla dinamica]
  • [D365: Contatto] [D365: estratto da ActiveCampaign]

Informazioni sulle impostazioni di sincronizzazione

Le impostazioni di sincronizzazione e la frequenza dei processo si trovano sotto la scheda "Impostazioni sincronizzazione" della configurazione di integrazione.

Troverai tre tipi di sincronizzazione: globale, iniziale e pianificazione processi.

MSD

Sincronizzazione globale

Questa opzione è attivata per impostazione predefinita. Quando è in corso, "Sincronizzazione iniziale" una sola volta correrà.

Per sospendere la sincronizzazione dei dati con ActiveCampaign, fare clic sull'interruttore per impostarlo sulla posizione "Disattivata".

I dati non possono essere sincronizzati da Microsoft Dynamics ad ActiveCampaign se questa impostazione è disattivata.

Sincronizzazione iniziale

Puoi pensare alla sincronizzazione iniziale come alla sincronizzazione storica. Questa sincronizzazione una sola volta viene eseguita quando " Sincronizza &globale; l'interruttore è impostato su "On." Tutti i contatti o i lead che soddisfano i criteri specificati in "Configurazione dati" verrà sincronizzato da Microsoft Dynamics ad ActiveCampaign.

Pianificazione processi

È qui che si configurano le sincronizzazioni ricorrenti tra Microsoft Dynamics e ActiveCampaign.

A tale fine, fare clic sull'elenco a discesa "Frequenza processi", quindi fare clic sull'opzione di pianificazione più adatta alle persone. È possibile scegliere tra le seguenti opzioni di frequenza:

  • 1 ora
  • 2 ore
  • 4 ore
  • 6 ore
  • 8 ore
  • 12 ore
  • Una volta al giorno

Non è possibile forzare sincronizzazioni immediate con questa integrazione. I lead e i contatti verranno sincronizzati tra le piattaforme quando verrà eseguita la successiva sincronizzazione pianificata.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 4