Utilizzare i campi obbligatori in ActiveCampaign

La funzione Campi obbligatori è disponibile a breve. 

Se sei un amministratore dell'account, puoi rendere obbligatori determinati campi durante la creazione di record di contatti, offerte o account. In questo modo puoi raccogliere informazioni essenziali per la tua attività. 

Che cos'è un campo obbligatorio?

Un campo obbligatorio è un campo del tuo account che deve contenere un valore per creare o aggiornare un record. Sono determinati a livello di oggetto. Gli oggetti in ActiveCampaign includono Contatti, Offerte e Account. 

Ciò significa che qualsiasi contatto, offerta o account non può essere creato o aggiornato a meno che non vi sia un valore per un campo obbligatorio. 

Contatti (disponibili su tutti i piani)

Uno dei seguenti campi deve essere obbligatorio nel tuo account:

  • Nome
  • Telefono
  • Indirizzo email

È inoltre possibile rendere obbligatori altri campi di contatto standard o personalizzati. Si noti che il campo Titolo di lavoro non può essere contrassegnato come campo obbligatorio. 

Offerte (disponibili sui piani Plus, Professional ed Enterprise):

i seguenti campi sono obbligatori nel tuo account quando crei una nuova offerta:

  • Oleodotto
  • Palco
  • Proprietario
  • Titolo dell'offerta
  • Valore dell'offerta

Puoi anche rendere obbligatori altri campi delle offerte standard e personalizzate.

Account (disponibili nei piani Plus, Professional ed Enterprise): il

campo Nome account è obbligatorio quando si crea un record account. 

Puoi anche rendere obbligatorio qualsiasi campo account standard o personalizzato. 

Informazioni sugli identificatori univoci

Ogni oggetto nell'account dispone di campi utilizzati come identificatori univoci. Gli identificatori univoci vengono utilizzati per determinare se un record è univoco o uguale a un altro record. Se il valore in un campo identificatore univoco in un record è uguale a un altro, uniremo i due record.

Gli identificatori univoci in ActiveCampaign includono:

  • Contatti - Indirizzo email e ID
    contatto*Il campo dell'indirizzo e-mail sarà sempre un identificatore univoco, anche se non lo rendi un campo obbligatorio nel tuo account.
  • Offerte - ID offerta
  • Account - Nome account e ID account

Come funzionano i campi obbligatori?

Quando si rende obbligatorio un campo, è necessario fornire un valore predefinito per il campo. I valori predefiniti vengono utilizzati per creare e aggiornare i record nell'account che non contengono valori per i campi obbligatori. Per esempio:

  • Se un contatto viene aggiunto all'automazione e non ha un valore per un campo obbligatorio, utilizzeremo automaticamente il valore predefinito in modo che l'automazione possa aggiornare correttamente il record del contatto. Il valore predefinito per il campo verrà quindi visualizzato nel record del contatto
  • Se un'integrazione deve aggiornare un contatto, un'offerta o un record di account e se il record non ha un valore per un campo obbligatorio, l'integrazione utilizzerà il valore predefinito per sincronizzare correttamente gli aggiornamenti con l'account
  • È possibile utilizzare i valori predefiniti per i campi obbligatori durante l'importazione di contatti, offerte o account. Ciò è particolarmente utile se nel file di importazione sono presenti record che non contengono valori per i campi obbligatori

La modifica del valore predefinito per un campo obbligatorio non modificherà alcun valore esistente nei record. Se un record ha un valore esistente per un campo obbligatorio, non verrà aggiornato con il valore predefinito.

Una volta reso obbligatorio un campo, non è possibile creare o aggiornare un record a meno che non venga fornito un valore per il campo obbligatorio. I valori per i campi obbligatori verranno visualizzati nei record di contatti, offerte e account. 

Non è possibile creare valori predefiniti per i campi dell'identificatore univoco.

Come rendere obbligatori i campi

I campi obbligatori vengono creati nella pagina Campi del tuo account. 

Puoi rendere obbligatorio qualsiasi nuovo campo che crei. È inoltre possibile modificare i campi correnti in modo che siano obbligatori. 

Accedi alla pagina Campi

  1. Fai clic su "Contatti" nel menu a sinistra.
  2. Fai clic sull'opzione "Campi". 

Creare un nuovo campo obbligatorio

  1. Nella pagina Campi fare clic sulla scheda oggetto per cui si desidera creare un campo obbligatorio. Puoi scegliere Contatti, Offerte o Account, a seconda del livello del tuo piano. 
  2. Fai clic sul pulsante "Aggiungi campo".
  3. Apparirà una finestra modale.
    • Completa le informazioni richieste nella modalità
    • Fai clic sull'interruttore "Obbligatorio" per impostarlo sulla posizione "On"
    • Digitare un valore predefinito per il campo
  4. Fai clic sul pulsante "Salva" al termine.

Il campo verrà aggiunto al tuo account. La colonna "Obbligatorio" nella pagina Campi avrà un segno di spunta per il campo. Il campo "Valore predefinito" mostrerà il valore predefinito impostato per il campo. 

Non sarà possibile creare o aggiornare alcun record a meno che non venga fornito un valore per il campo obbligatorio. 

Rendere obbligatorio un campo corrente

  1. Dalla pagina Campi, individuare il campo che si desidera rendere obbligatorio.
  2. Passa il mouse sul campo. Fai clic sull'icona a forma di matita che appare sul lato destro dello schermo. 
  3. Apparirà una finestra modale per il campo. 
    • Fai clic sull'interruttore "Obbligatorio" per impostarlo sulla posizione "On"
    • Specificare un valore predefinito per il campo
  4. Fai clic sul pulsante "Salva" al termine. 

La colonna "Obbligatorio" nella pagina Campi avrà un segno di spunta per il campo. Il campo "Valore predefinito" mostrerà il valore predefinito impostato per il campo.

Non sarà possibile creare o aggiornare alcun record a meno che non venga fornito un valore per il campo obbligatorio.

Come funzionano i campi obbligatori con altre aree della piattaforma ActiveCampaign

Campi obbligatori e automazioni

Se l'automazione viene eseguita per aggiornare un campo per un contatto e il contatto non dispone dei campi obbligatori compilati, verrà utilizzato
il valore predefinito Se l'automazione tenta di svuotare o annullare un campo obbligatorio, verrà visualizzato un errore

Campi obbligatori e API

  • V1 - se viene utilizzato un aggiornamento parziale, i campi obbligatori verranno aggiornati automaticamente utilizzando i valori predefiniti
  • VV3 - opzione per attivare l'utilizzo di valori predefiniti. In caso contrario, la richiesta avrà esito negativo

Campi obbligatori e moduli

Non è necessario che i moduli visualizzino campi obbligatori. Useranno il valore predefinito.

Campi obbligatori e importazioni CSV

Quando importi Contatti, Offerte o Account da un file csv, avrai la possibilità di utilizzare il valore predefinito per tutti i campi obbligatori. Se non si utilizzano valori predefiniti e se un record non dispone di un valore per il campo obbligatorio, il record verrà ignorato dall'importatore.

Campi obbligatori e integrazione di ActiveCampaign Salesforce

Ti verrà richiesto di mappare tutti i campi obbligatori durante l'impostazione dell'integrazione. I contatti creati in ActiveCampaign prima del 21 gennaio 2020 verranno aggiornati utilizzando il valore predefinito ogni volta che viene eseguita la sincronizzazione, a meno che non esista un valore per quel campo.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 7

Have more questions? Submit a request

Start free trial