Designer classico: utilizza il blocco del contenuto HTML con le campagne

Marketing_Lite_Plus_Professional_Enterprise

Il blocco del contenuto HTML disponibile con le campagne ti consente di aggiungere il tuo codice HTML personalizzato direttamente alla tua email. Questo ti dà un maggiore controllo sul design per quel blocco.

Prendi nota

  • Questo articolo riguarda l'utilizzo del blocco del contenuto HTML con la finestra del designer per email classico
  • Questa è una funzionalità avanzata ed è consigliata a coloro che hanno familiarità e familiarità con la codifica del codice HTML e CSS personalizzata
  • Il nostro team di supporto non è in grado di aiutarti a creare o risolvere i problemi relativi al codice personalizzato. Se hai bisogno di assistenza con questo blocco del contenuto, ti consigliamo di collaborare con il tuo sviluppatore o un consulente certificato ActiveCampaign

Aggiungere il blocco del contenuto HTML al layout della campagna

Per aggiungere il blocco del contenuto HTML:

  1. Apri o crea una nuova campagna.
  2. Trascina il blocco del contenuto HTML dal riquadro destro al layout della campagna.
  3. Fare clic nel blocco del contenuto. Apparirà una finestra modale.
  4. Digita o incolla il codice nella modale, quindi fai clic su "Salva".

Suggerimenti per il blocco del contenuto HTML

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per l'utilizzo del blocco del contenuto HTML.

  • Evitare i seguenti tag: <!doctype>,,,
    Il designer per email genera questi tag quando viene inviata la campagna.
  • Non utilizzare media query.
    Le media query non sono supportate. Se desideri utilizzare una media query personalizzata con la tua campagna, ti consigliamo di creare la tua email con il designer per email lanciato nel 2002.
  • Non utilizzare Javascript Javascript
    non è supportato.
  • Non utilizzare font personalizzati I
    font personalizzati non sono supportati. Se desideri utilizzare font personalizzati con un blocco del contenuto HTML, ti consigliamo di ricreare la tua email con il designer per email lanciato nel 2002.
  • Non utilizzare la riproduzione automatica video per lo script di incorporamento video Gli script
    di riproduzione automatica e di incorporamento video non sono supportati. Molti client di posta elettronica non supportano questo tipo di codice e molti programmi di protezione da spam e virus contrassegnano la tua email come spam. Invece, ti consigliamo di inserire uno screenshot del video con un pulsante di riproduzione e collegarlo al tuo video. Puoi anche utilizzare il blocco di incorporamento video con le tue campagne.
  • Non utilizzare tag iframe I
    tag iframe non sono supportati.
  • Non utilizzare widget di social media o script di incorporamento Questo
    non è supportato. Invece, puoi utilizzare un feed RSS dai tuoi post sui social media.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0