Come importare contatti in ActiveCampaign da un file CSV

Marketing_Lite_Plus_Professional_Enterprise

Sales_Plus_Professional_Enterprise

Il nostro servizio di migrazione gratuito semplifica il passaggio ad ActiveCampaign dal tuo vecchio fornitore di email marketing o marketing automation.

Non devi mai preoccuparti di perdere contatti o automazioni. Quando passi ad ActiveCampaign, ti aiutiamo a diventare operativo velocemente. Importeremo i tuoi elenchi, contatti, campi personalizzati, tag e ricreeremo moduli di opt-in, landing page, flussi di lavoro di automazione e modelli di email.

Migration_button.png

Con ActiveCampaign, puoi importare contatti nel tuo account da un file CSV utilizzando il nostro strumento di importazione. Lo strumento di importazione consente di mappare le colonne del file con i campi dell'account, creare nuovi campi di contatto personalizzati a cui mappare una colonna, importare contatti in uno o più elenchi (Disponibile nei piani di marketing), applicare uno o più tag ai contatti, importare contatti come Attivi o Esclusi e scegliere di aggiornare i contatti esistenti durante l'importazione. 

Questo articolo ti mostrerà come importare contatti da un file CSV.

Prendi nota

  • Lo strumento di importazione funziona solo con i file CSV Se i tuoi contatti sono memorizzati in un foglio di calcolo, assicurati di salvare il foglio dicalcolo come file
    CSV prima dell'importazione.  Anche i file CSV devono essere formattati correttamente. Per ulteriori informazioni, consulta  "Come preparare il file CSV per l'importazione dei contatti".
  • Ogni contatto nel file deve avere un indirizzo email Se più contatti condividono lo stesso indirizzo email, importeremo la prima istanza nel file e ignoreremo gli altri contatti che condividono lo stesso indirizzo
    email.
  • I contatti verranno aggiunti alle automazioni impostate su "Attivo" se (1) la lista a cui vengono aggiunti viene utilizzata in un trigger di avvio dell'automazione, (2) se stai aggiungendo tag ai contatti durante il processo di importazione e quei tag vengono utilizzati nei trigger di avvio dell'automazione o (3) se stai importando valori in un campo e quel campo viene utilizzato in un trigger di avvio dell'automazione.
    Puoi disattivare "Automazioni del trigger" nelle Opzioni avanzate della sezione Opzioni di importazione durante l'importazione qui sotto oppure puoi imparare come impedirlo manualmente.
  • Non è possibile assegnare un proprietario dell'account durante il processo
    di importazione dei contatti Se il file CSV contiene una colonna "Account", assegneremo tutti gli account nel file al proprietario dell'account predefinito. Per ulteriori informazioni, visita Come assegnare la proprietà degli account.
  • Non è possibile creare un elenco durante il processo di importazione È necessario creare un elenco prima di avviare il processo
    di importazione se si sceglie di assegnare contatti a tale elenco
    . Tieni presente che gli elenchi sono disponibili solo nei piani di marketing

Guarda un video


Importare contatti da un file CSV

  1. Fai clic su "Contatti" nel menu a sinistra.
  2. Fai clic sul pulsante "Importa".
  3. Fai clic sul pulsante "Importa da file".
  4. Apparirà un browser di file. Passare al file che si desidera importare e selezionarlo.
  5. Il tuo file verrà elaborato e verrai reindirizzato alla schermata di importazione. Mappare le colonne del file ai campi del tuo account facendo clic sul menu a discesa per ciascun campo.
    • Se non desideri importare dati da una colonna, puoi selezionare "Non importare questo campo" nella lista di elementi nell'elenco a discesa:
    • Per creare un nuovo campo direttamente dalla pagina di importazione, fai clic su "[Aggiungi nuovo campo]" e segui le istruzioni visualizzate:
    • La colonna "Valori campo" mostrerà la prima riga di dati del tuo CSV in modo da poter confermare la mappatura.
    • L'errore "Questo è un campo duplicato" mostrerà se lo stesso campo è mappato due volte. È possibile risolvere questo problema selezionando destinazioni diverse per ogni campo mappato.
  6. Selezionare gli elenchi Disponibili sui piani di marketing (facoltativo): Fare clic su ciascun elenco a cui si desidera aggiungere i contatti. È possibile aggiungere contatti a più elenchi.
  7. Aggiungi tag (facoltativo): digita i tag che desideri applicare a tutti i contatti una volta importati.
    • Come procedura consigliata, è possibile applicare un tag che indica l'origine di questi contatti. In questo modo, puoi facilmente trovare questo gruppo se devi apportare modifiche di massa in un secondo momento.
  8. Opzioni di importazione: fai clic sul menu a discesa "Opzioni di importazione" e scegli una delle seguenti opzioni: Le opzioni disponibili dipendono dalla selezione o meno di un elenco:
    • Importa come contatto (appare se non è selezionato alcun elenco)
      Questa opzione aggiunge contatti all'account. 
    • Importa come esclusi (appare se non è selezionato alcun elenco)
      Questa opzione aggiunge i contatti all'elenco di esclusione al momento dell'importazione.
    • Importa come contatto attivo (appare se è selezionato un elenco)
      Questa opzione aggiunge i contatti all'elenco selezionato.
    • Importa come contatto non sottoscritto (appare se è selezionata una o più liste)
      Questa opzione aggiunge i contatti al proprio account. Questi contatti avranno uno stato di "Non iscritto" per l'elenco o gli elenchi selezionati. 
    • Importa come indirizzo email escluso (appare se è selezionato un elenco)
      Questa opzione aggiunge i contatti all'elenco di esclusione al momento dell'importazione.
  9. Facoltativo: fai clic sulla casella "Aggiorna contatti esistenti". L'impostazione "Aggiorna contatti esistenti" cerca un indirizzo email corrispondente nel tuo account e aggiunge eventuali dati aggiuntivi del contatto del file nel record del contatto.
  10. Opzioni avanzate (facoltativo): puoi scegliere di lasciarle nelle impostazioni predefinite o fare clic sulla freccia accanto a Opzioni avanzate per visualizzare impostazioni aggiuntive:

    Advanced_Options_during_CSV_Import.png
    • Attiva webhook
      Disattiva completamente, nessun webhook verrà attivato o scegli una delle seguenti opzioni:
    • Automazioni trigger Attivalo
      o disattivalo completamente:
      • Attivato : i contatti importati inseriranno le automazioni che possono attivare, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, Tag aggiunto, Crea / Aggiorna contatto e così via.
      • Off - l'importazione ignorerà eventuali automazioni che potrebbero essere attivate da questa importazione e i contatti non verranno aggiunti a nessuna automazione.
    • Creare opzioni di campo durante l'importazione di nuovi valori
      di campo personalizzati Attivalo o disattivalo completamente:
      • Attivato: se un valore viene importato all'interno di un campo personalizzato a discesa, una casella di riepilogo, un pulsante di opzione o una casella di controllo che non corrisponde a un'opzione di campo esistente, l'importazione creerà l'opzione in quel campo. Ad esempio, potresti avere "Cat" come opzione di campo ma è scritto "Catt" nel CSV. 'Catt' verrà creato come nuova opzione.
      • Off - Se il valore importato non corrisponde esattamente a un'opzione di campo esistente, il valore non verrà importato.
  11. Al termine della configurazione delle impostazioni, fai clic sul pulsante "Importa ora".

Il tempo necessario per importare i contatti dipenderà dalla dimensione del file CSV. 

Al termine, è possibile visualizzare i risultati dell'importazione. 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 64 su 118